Serie A, Causio: «Juventus-Napoli sfida importante, ma non parliamo di scudetto»

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A CAUSIOFranco Causio, ex calciatore della Juventus tra le altre, è intervenuto durante il programma radiofonico “Si gonfia la rete” in onda sulle frequenze di Radio CRC. Ecco le sue dichiarazioni sulla sfida di domenica sera tra i bianconeri e il Napoli: «Sarà una partita importante ma in ottica scudetto dirà poco. La Roma vincerà quasi sicuramente con il Sassuolo, ma il campionato è ancora lungo ed è presto dare delle sentenze».

IL MERCATO DEL NAPOLI – «Benitez ha fatto sicuramente dei nomi giusti per il mercato volendo dei calciatori che conosceva molto bene. Le risposte sono sotto gli occhi di tutti, il tecnico è stato bravo a puntare su determinati talenti. Callejon, Higuain e anche gli altri sono giocatori importanti, io non mi stupisco del loro rendimento mostrato fino a questo momento».

I REPARTI – «Secondo me la chiave tattica sarà a centrocampo visto che la Juventus punta molto su questo reparto. Credo che anche la difesa, nonostante gli errori commessi in questo periodo, è uno dei punti di forza dei bianconeri. Il Napoli ad esempio, se avesse una difesa più forte, sarebbe praticamente una squadra perfetta visto che dal centrocampo in su non hanno nulla da invidiare a nessuno».