Connettiti con noi

Fiorentina News

Sottil: «Giocare a porte chiuse? Il calcio perde le emozioni»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Sottil Fiorentina

Riccardo Sottil, giovane attaccante della Fiorentina, parla dell’eventuale ripresa della Serie A a porte chiuse: le sue parole

Intervenuto in diretta su Instagram, il giovane attaccante della Fiorentina Riccardo Sottil ha parlato dell’eventuale ripresa della Serie A a porte chiuse.

«Noi giocatori non abbiamo idea di quando si riprenderà, perché è un momento delicato per tutta Italia e il calcio passa in secondo piano. Quando tutto riaprirà allo stadio ci sarà di nuovo un grande entusiasmo. Partite a porte chiuse? Fino a Natale c’è questo pericolo, dato che c’è alto rischio di contagio viste le tante persone che affollano gli stadi. Di certo giocando a porte chiuse il calcio perde tutto: le emozioni e il calore che ti dà la gente sono le cose più belle per un calciatore».

Advertisement