Spal: senza Lazzari, la squadra di Semplici attacca soprattutto a sinistra

Spal: senza Lazzari, la squadra di Semplici attacca soprattutto a sinistra
© foto www.imagephotoagency.it

Senza più Lazzari, la Spal di Semplici sta cambiando lo stile offensivo. Tuttavia i risultati stentano ad arrivare

Negli anni passati, Lazzari era la principale fonte di gioco della Spal di Semplici. I ferraresi di conseguenza costruivano soprattutto sul lato destro, fascia in cui concentravano il 43% degli attacchi (nessuna squadra in Serie A attaccava così tanto da quella parte).

Con l’esterno passato alla Lazio, è cambiato quasi tutto. Oggi la Spal concentra il 42% degli attacchi a sinistra, e solo il 33% a destra (calo di 10 punti rispetto all’anno precedente). Senza Lazzari bisogna giocare in modo diverso, ma per ora i risultati non stanno premiando la squadra di Semplici.