Toni su Italia-Svezia: «Diamo il massimo nelle difficoltà»

hellas verona toni
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Luca Toni a pochi minuti da Italia-Svezia, gara che vale il pass per i Mondiali di Russia in programma a giugno

Luca Toni, ex attaccante della Fiorentina e Campione del Mondo con l’Italia nel 2006, ha parlato della sfida con la Svezia ai microfoni di Radio Crc: «I ragazzi sanno quanto sia importante la gara, dobbiamo restare tutti uniti per conquistare il mondiale. L’Italia nei momenti difficili tira fuori il massimo».

L’ex calciatore continua: «Anche noi nel 2006 non eravamo favoriti, poi tornammo con le frecce tricolori. Credo che dovrebbero giocare i più forti: Insigne dovrebbe farlo. Non conta lo schema, ma chi scende in campo per vincere. Ventura poi saprà meglio chi sta bene: se Jorginho sta bene deve giocare, se Insigne sta bene deve giocare anche lui».