Torino, Belotti sbaglia un rigore ma poi ribalta il Sassuolo con una doppietta

Torino, Belotti sbaglia un rigore ma poi ribalta il Sassuolo con una doppietta
© foto www.imagephotoagency.it

Torino, Belotti sbaglia un rigore ma poi ribalta il Sassuolo con una doppietta. I granata restano in corsa per l’Europa

Il Torino centra una vittoria fondamentale per la corsa all’Europa, piegando un Sassuolo che ha disputato una partita gagliarda cedendo solo nel finale. Dopo un rigore sparato in curva Maratona da Belotti, gli emiliani sono passati in vantaggio con Bourabia, espulso subito dopo il gol. Nella ripresa Belotti e Zaza guidano l’assedio alla porta di uno strepitoso Consigli, ma dopo il pareggio del capitano granata, Lirola riporta in vantaggio il Sassuolo. In sessanta secondi però il Torino ribalta la gara, prima con un bel diagonale di Zaza, poi con una rovesciata da cineteca di Belotti. Un gol che fa esplodere di gioia lo stadio Grande Torino, e tiene i granata in corsa per l’Europa. Prossima fermata Empoli, dove domenica andrà in scena uno spareggio per l’Europa e per la salvezza.

Da capitano poi Belotti a fine gara ha dichiarato: «Sono felice per la doppietta, perché avevo sbagliato in rigore, e sono contento per il gol di Zaza, se lo merita. Nell’intervallo i compagni mi dicevano che avrei fatto una doppietta, sono felice abbiano avuto ragione. Ora non dobbiamo pensare a dove possiamo arrivare, ma solo a fare sei punti nelle prossime due gare». Felice anche Simone Zaza, che ha voluto far chiarezza sul suo futuro: «Certamente la mia stagione non è stata come me l’aspettavo, ma ho firmato un contratto di cinque anni e vorrei restare al Toro. Ho fatto un bel gol e sono felice, anche se ho avuto altre opportunità. Adesso dobbiamo fare di tutto per raggiungere il ostro obiettivo. Dobbiamo vincere a Empoli, poi vedremo dove siamo e proveremo a battere anche la Lazio».