Torino, Cerci: “Presto sarò al cento per cento”

© foto www.imagephotoagency.it

TORINO ALESSIO CERCI – Alessio Cerci ha dimostrato quest’oggi contro la Sampdoria di ptoer rappresentare un’arma in più per il Torino di Giampiero Ventura. L’ex attaccante della Fiorentina, schierato oggi dal tecnico granata, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel post-gara ai media presenti:

“Resta un po’ di amaro in bocca per il pareggio nel finale, abbiamo rischiato anche la beffa, ma abbiamo affrontato una squadra molto forte che è reduce da tre vittorie consecutive. Credo di aver dimostrato a tutti ciò che sono in grado di fare, ma ora devo dare maggiore continuità alle mie giocate. A Firenze ho svolto una preparazione diversa da quella che ha fatto svolgere il mister qui, ma mi sono subito messo a lavoro con grande applicazione. Mister Ventura mi conosce benissimo e sa che devo essere messo sotto torchio per rendere al massimo. Oggi le gambe sono girate al massimo, ma ancora non si è visto il vero Cerci, so di poter dare molto di più e molto presto sono sicuro che mi vedrete al cento per cento“.