Torino-Fiorentina 0-2, pagelle e tabellino

Torino-Fiorentina 0-2, pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Fiorentina, ottavi di finale Coppa Italia 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Torna la Coppa Italia per gli ottavi di finale della competizione. Una delle gare in programma è Torino-Fiorentina che si sono date allo stadio Olimpico Grande Torino. A spuntarla è stata la squadra di Pioli che ha trovato la vittoria nel finale grazie ad una doppietta di Federico Chiesa. Adesso i Viola dovranno affrontare nei quarti di finale la vincente della sfida tra Roma ed Entella, in programma domani sera alle 21. Buona prestazione di Chiesa e dell’esterno granata Ola Aina, da rivedere Belotti che ha sciupato diverse occasioni da gol.


Torino-Fiorentina 0-2: tabellino e pagelle

MARCATORI: 87′ Chiesa (F), 90’+3 Chiesa (F).

TORINO (3-5-2): Sirigu 6,5; Izzo 5,5, Nkoulou 5,5 (73′ Lyanco 5), Djidji 6; De Silvestri 6,5, Baselli 6 (78′ Lukic s.v.), Rincon 6, Meité 5,5, Aina 6 (88′ Berenguer s.v.); Iago Falque 6, Belotti 4,5. A disposizione: Ichazo, Rosati, Ansaldi, Damascan, Edera, Parigini, Gleison. Allenatore: Mazzarri.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont 6, Milenkovic 5,5, Hugo 6, Pezzella 5,5, Biraghi 5,5; Veretout 5,5, Benassi 6 (89′ Dabo s.v.), Edimilson 5; Chiesa 7, Muriel 6 (54′ Simeone 6,6), Mirallas 5,5 (52′ Gerson). A disposizione: Brancolini, Dragowski, Laurini, Ceccherini, Norgaard, Eysseric, Pjaca, Hancko, Thereau. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Abisso di Palermo.

AMMONITI: 24′ Benassi (F), 30′ Milenkovic (F), 44′ Veretout (F), 54′ Pezzella (F), 75′ Aina (T).

TORINO – IL MIGLIORE

AINA 6,5: L’esterno della squadra di Mazzarri è autore di una buona prestazione nonostante la pesante sconfitta. Il ventiduenne in diverse occasioni mette in difficoltà con le sue accelerazioni la difesa viola, ma senza mai trovare, però, lo spunto giusto.

TORINO – IL PEGGIORE

BELOTTI 4,5: Prova da rivedere per il centravanti granata che nonostante le diverse occasioni, soprattutto nella seconda frazione, non inquadra mai la porta.

FIORENTINA – IL MIGLIORE

CHIESA 7: Dopo un primo tempo e parte del secondo in ombra, l’esterno della Fiorentina si fa trovare pronto al momento giusto e con una doppietta nel finale regala il successo ed i quarti di finale alla sua squadra.

FIORENTINA – IL PEGGIORE

PEZZELLA 5: Il difensore viola molte volte nel corso della gara non riesce a contenere le sortite della squadra di Mazzarri che sfiora il gol in diverse occasioni. Qualche errore in fase di marcatura anche sui calci piazzati.


Torino-Fiorentina: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Nella seconda frazione di gioco, il Torino parte forte e costruisce diverse occasioni da rete. Il gol del vantaggio non arriva e la Fiorentina ne approfitta capitalizzando le uniche due occasioni costruite nel secondo tempo. Il parziale si sblocca a tre minuti dal 90’ con Chiesa che raccoglie una respinta di Sirigu su una conclusione di Simeone e deposita in fondo al sacco a porta vuota. Il Torino si riversa in attacco e 6 minuti dopo la squadra toscana raddoppia chiudendo il match ancora con Chiesa che s’invola verso la porta e batte il portiere granata con un esterno di precisione.

90’+7 Termina la sfida, vince la Fiorentina per 0-2 e vola ai quarti di finale.

90’+6 Belotti ci prova su punizione, conclusione di potenza respinta dalla barriera Viola.

90’+3 RADDOPPIA LA FIORENTINA: Torino completamente sbilanciato con Chiesa che anticipa Lyanco e tutto solo davanti a Sirigu con l’esterno raddoppia. Prima dell’assegnazione della rete è arrivata una conferma dal VAR per un presunto fallo di Chiesa su Lyanco prima della rete.

90’+1 Dabo tutto solo prova a concludere dal limite, para Sirigu.

90′ Ci saranno 7 minuti di recupero.

89′ Sostituzione per la Fiorentina: Dabo entra al posto di Benassi.

88′ Ultimo cambio per Mazzarri: fuori Aina, dentro Berenguer.

87′ GOL DELLA FIORENTINA, CHIESA! Simeone innesca un contropiede, l’argentino scappa, scarta un avversario e calcia verso la porta, Sirigu respinge, ma la palla finische a Chiesa che a porta vuota realizza la rete del vantaggio.

85′ Prova a spingere la squadra di Mazzarri si chiude la Fiorentina.

82′ Si riprende a giocare dopo alcuni minuti d’attesa per la decisione in merito al gol dell’esterno granata.

79′ Gol annullato a De Silvestri che aveva battuto Lafont, dopo una sponda area di Rincon, in netta posizione di fuorigioco. La conferma arriva anche dal VAR.

78′ Mazzarri manda in campo Lukic per sostituire Baselli.

76′ Veretout si incarica di una punizione dal limite, conclusione di potenza del francese respinta dalla barriera granata.

75′ Cartellino giallo mostrato dal direttore di gara ad Aina per un fallo su Chiesa.

73′ Primo cambio per i padroni di casa: Lyanco sostituisce Nkoulou.

72′ TORINO VICINO AL VANTAGGIO: Aina mette in mezzo per De Silvestri che svetta sul secondo palo e di testa da pochi metri non inquadra lo specchio della porta.

69′ Nulla di grave per il centrocampista granata, si riprende a giocare.

67′ È rimasto a terra Baselli, dopo essere scivolato.

64′ Secondo cambio per Pioli: Simeone subentra a Muriel.

62′ Errore di Gerson che con un retropassaggio serve involontariamente Iago Falque, lo spagnolo si invola verso la porta e conclude, grande parata di Lafont, ma il gioco era fermo per un fuorigioco dell’attaccante granata.

59′ Forcing dei padroni di casa che vogliono sbloccare il punteggio.

57′ Traversone di Aina dalla sinistra, allontana Vitor Hugo.

54′ Ammonito Pezzella per un brutto fallo su Belotti.

52′ Primo cambio per la Fiorentina: fuori Mirallas, dentro Gerson.

51′ BELOTTI, azione quasi in fotocopia rispetto alla precedente, con Belotti che riceve sul secondo palo, ma nonostante la buona coordinazione spedisce il pallone a lato da due passi.

49′ ANCORA TORINO: Dagli sviluppi del corner, il pallone in mezzo trova Belotti sul secondo palo Belotti che calcia al volo da pochi passi, ma non trova lo specchio della porta.

48′ OCCASIONE TORINO: Grande colpo di tacco di Belotti a smarcare Iago Falque, lo spagnolo penetra in area e cerca di servire De Silvestri, sul cross interviene Biraghi che mette in corner.

46′ Inizia la ripresa allo stadio Olimpico Grande Torino.

SINTESI PRIMO TEMPO – Termina la prima frazione di gioco tra Torino e Fiorentina che rientrano negli spogliatoi per l’intervallo sul punteggio di 0-0. Poche emozioni nei primi 45 minuti di gioco, le occasione più pericolose le creano gli ospiti nel finale con Veretout prima da fuori e con Mirallas in piena area di rigore. In entrambi i casi, il portiere granata Sirigu è attento e respinge le conclusioni salvando la porta dei padroni di casa.

45’+2 Termina la prima frazione.

45’+2 ANCORA FIORENTINA: Benassi crossa verso il centro dove sbuca Mirallas che con il piattone colpisce a colpo sicuro, Sirigu è reattivo e respinge la conclusione.

45′ Due minuti di recupero.

44′ Cartellino giallo per Veretout che atterra irregolarmente Baselli.

43′ Si riprende a giocare.

42′ Rincon rimane a terra dopo un contrasto con un avversario, gioco fermo.

39′ CI PROVA VERETOUT, botta dal limite del francese, Sirigu si distende e mette in corner.

36′ Punizione dalla trequarti messa in mezzo da De Silvestri, allontana la difesa toscana.

33′ Ritmi bassi allo stadio Olimpico Grande Torino.

30′ Cartellino giallo per Milenkovic per un fallo su Iago Falque.

27′ Iago Falque prova a concludere da buona posizione, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo di mano del giocatore spagnolo.

24′ Ammonito Benassi per proteste.

23′ Chiamata Var per l’arbitro Abisso che ha rivisto le immagini riguardanti un presunto tocco di mano del centrocampista Aina nella propria area di rigore. Iil direttore di gara, dopo aver rivisto l’azione, non ha concesso il penalty alla Fiorentina.

20′ PALLA GOL PER GLI OSPITI: Buona progressione di Muriel che penetra in area e crossa basso verso il secondo palo, intervento provvidenziale di Aina che mette in corner, anticipando Chiesa.

19′ Calcio d’angolo dalla destra per il Torino, un difensore viola nel tentativo di spazzare serve involontariamente Belotti che prova la sforbiciata in piena area di rigore, conclusione alta.

16′ Si riprende a giocare, nulla di grave per il centravanti granata.

15′  A terra Belotti, gioco fermo.

12′ Aina cerca Iago Falque in area con un tocco sotto, palla troppo lunga che termina sul fondo.

9′ Buono spunto di Aina sulla fascia che dopo un’accelerazione mette in mezzo, palla direttamente tra le mani del portiere viola.

6′ Traversone dalla sinistra di Biraghi che non trova al centro nessun compagno.

4′ OCCASIONE TORINO: De Silvestri controlla sulla corsia destra e crossa verso il centro, dove svetta Aina che non si coordina bene e di testa spedisce alto.

3′ Conclusione da fuori di Veretout dal limite, pallone che termina abbondantemente a lato della porta difesa da Sirigu.

1′ Ci siamo, inizia Torino-Fiorentina, primo possesso affidato ai padroni di casa.

Squadre in campo in attesa del fischio iniziale.


Torino-Fiorentina: formazioni ufficiali

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Aina; Iago Falque, Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Lyanco, Lukic, Ansaldi, Damascan, Edera, Berenguer, Parigini, Gleison. Allenatore: Mazzarri.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont, Milenkovic, Hugo, Pezzella, Biraghi; Veretout, Benassi, Edimilson; Chiesa, Muriel, Mirallas. A disposizione: Brancolini, Dragowski, Laurini, Ceccherini, Norgaard, Eysseric, Gerson, Simeone, Pjaca, Dabo, Hancko, Thereau. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Abisso di Palermo.


Torino-Fiorentina: probabili formazioni e pre-partita

Il tecnico del Torino per il match di Coppa Italia contro la Fiorentina proverà a mandare in campo la migliore formazione, mettendo da parte un possibile turnover. In porta ci sarà ichazo, dietro al pacchetto difensivo a 3 composto da Izzo, N’Koulou e Moretti. A centrocampo centralmente agiranno Meité, Rincon e Baselli, mentre sulle corsie laterali dovrebbero esserci De Silvestri e Aina. Il reparto offensivo potrebbe essere affidato a Zaza e Belotti, con Iago Falque in panchina che potrebbe essere inserito a gara in corso. Anche Pioli sembra essere intenzionato a mandare in campo la sua formazione tipo schierata con il classico 4-3-3. In difesa, davanti all’estremo difensore Dragowski, andranno Laurini, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi. A centrocampo ci saranno Benassi, Veretout ed Edmilson, mentre in attacco sulle fasce dovrebbero essere titolari Mirallas e Chiesa a supporto della punta centrale Simeone, anche se non si esclude l’esordio di Luis Muriel, arrivato a Firenze in questa finestra di mercato.

PROBABILE FORMAZIONE TORINO (3-5-2): Ichazo; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Meité, Rincon, Baselli, Aina; Zaza, Belotti. Allenatore: Mazzarri.
PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA (4-3-3): 
Dragowski; Laurini, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edmilson; Mirallas, Simeone, Chiesa. Allenatore: Pioli.


 Torino-Fiorentina: i precedenti del match

Nel corso della loro storia le due compagini si sono affrontate 10 volte in Coppa Italia. Il bilancio pende a favore dei Viola che hanno conquistato 4 successi, altrettanti sono i pareggi, mentre due sono le vittorie della società Granata. Il match di maggior rilievo in questo torneo tra le due società è andato in scena nell’edizione numero 12 (stagione 1959/1960) quando in semifinale dovettero giocarsi l’accesso alla finale. Il match terminò 5-3 in favore dei toscani che conquistarono l’atto finale della competizione, dove vennero sconfitti per 3-2 dalla Juventus.


Torino-Fiorentina: l’arbitro della gara

La sfida è stata affidata al direttore di gara Rosario Abisso della sezione di Palermo, assistito da Galetto-Cecconi. Il quarto ufficiale è Piscopo, mentre gli addetti Var sono Nasca e Vuoto.


Torino-Fiorentina Streaming: dove vederla in tv

Torino-Fiorentina sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv in chiaro sulle frequenze di Rai 2 (in HD canale 502 del digitale terrestre), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite appe sito RaiPlay. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.