Torino, Longo: «Felice della salvezza. Futuro? Giusto fare valutazioni»

© foto www.imagephotoagency.it

Moreno Longo ha parlato al termine della sfida contro la Spal: le dichiarazioni dell’allenatore del Torino

Moreno Longo, allenatore del Torino, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida contro la Spal.

PRESTAZIONE – «Il rammarico c’è sempre quando non vinci, nonostante tutte le occasioni che abbiamo creato dovevamo chiuderla prima. Nei dieci minuti finali abbiamo sbagliato il tipo di lettura in un paio di circostanze. Far capire quanto è difficile portare a lottare una squadra come questa alla salvezza, costruita per altri obiettivo non è facile. E’ stato un grandissimo obiettivo che non era per nulla scontato. Abbiamo sicuramente momenti così ma era fondamentale raggiungere l’obiettivo. Verdi? Stiamo parlando di un grande calciatore a livello qualitativo, deve saper approcciare le partite con meno ansia e con meno timore. Deve liberare la testa ed ha tutto per poter far bene, quando è in fiducia può fare davvero qualsiasi cosa».

FUTURO – «In questo momento spero che venga valutato il mio lavoro. È giusto che Longo metta sul tavolo le sue idee in caso venga chiamato in causa dalla società. Sono comunque felice di aver portato la squadra alla salvezza. Il Torino è una squadra importante, il Torino va scelto».