Toro attento, il Wolverhampton non perde mai

Toro attento, il Wolverhampton non perde mai
© foto www.imagephotoagency.it

Finisce 1-1 la sfida di Premier League tra il Wolverhampton, prossimo avversario del Toro, e il Manchester United

Nemmeno il Manchester United riesce a sconfiggere il Wolverhampton, che giovedì affronterà il Toro nel play off di Europa League. Nel monday night di Premier League è infatti finita 1-1 tra Wolves e Red Devils al Molineux Stadium. Al vantaggio ospite di Martial nel primo tempo ha infatti risposto nella ripresa Ruben Neves con una bella conclusione dalla distanza. Man of the match è però stato il portiere del Wolverhampton Rui Patricio, che al 69′ ha parato un calcio di rigore a Paul Pogba.

Nuno Espirito Santo, tecnico dei prossimi avversari del Toro, ha deciso di puntare sui titolari, e giovedì arriveranno in Italia con soli tre giorni di riposo. Al contrario i granata stanno preparando da diversi giorni la gara, e Mazzarri ha approfittato dell’occasione per studiare a fondo i prossimi rivali. Dopo il pareggio della prima giornata a Leicester è quindi arrivato un altro nulla di fatto per i Wolvers, che non spiccano il volo in classifica ma restano imbattuti. Intanto a Torino è sempre più alta la febbre per la sfida di giovedì. La vendita dei biglietti per la sfida di andata per accedere alla fase a gironi di europa League prosegue infatti a gonfie vele. Quota ventimila spettatori sarà infatti certamente superata, e non è da escludere uno storico tutto esaurito in pieno mese di agosto. Mazzarri ha chiamato a raccolta il popolo granata, che ha risposto presente, pronto a spingere la squadra verso il sogno europeo.