Toro, Millico vuole festeggiare il 19° compleanno con un altro gol europeo

Toro, Millico vuole festeggiare il 19° compleanno con un altro gol europeo
© foto www.imagephotoagency.it

Compie oggi 19 anni Il giovane talento del Toro Vincenzo Millico, che sogna un gol giovedì a Minsk per festeggiare il compleanno

Spegne 19 candeline oggi Vincenzo Millico, stellina del settore giovanile Toro che Mazzarri ha lanciato in prima squadra. Per il suo compleanno il talentino granata si è già regalato un goal all’esordio europeo contro il Debrecen, primo millennial italiano a riuscire nell’impresa di segnare nelle coppe continentali. Ma il periodo attraversato dal numero 22 del Toro potrebbe essere ancora più speciale, perché giovedì a Minsk potrebbe fare il suo esordio dal primo minuto in prima squadra. Zaza, in diffida, è a rischio squalifica, e in vista delle decisive sfide con il Wolverhampton Mazzarri potrebbe lanciare proprio il capocannoniere dello scorso campionato Primavera.

E pensare che l’estate di Millico non era iniziata positivamente, con l’inattesa esclusione dalla rosa azzurra per gli europei under 19. L’attaccante torinese è però stato abile a lasciarsi alle spalle la delusione, lavorando sodo sin dal ritiro di Bormio. Mazzarri ha molto apprezzato questo atteggiamento, e dopo aver lanciato Millico nella scorsa stagione, ora è pronto ad assegnargli un ruolo ancor più importante. Innanzitutto il giocatore è stato tolto dal mercato, nonostante le tante richieste arrivate al presidente Cairo. Quella che sta per iniziare potrebbe quindi essere la stagione dell’esplosione del giovane attaccante, che il tecnico del Toro potrebbe utilizzare come jolly su tutto il fronte offensivo. Giovedì a Minsk potrebbe andare infatti in scena l’esordio dal primo minuto in prima squadra della punta piemontese. E Vincenzo sogna un altro gol europeo contro lo Shakhtyor Soligorsk, per guadagnarsi la patente di bomber di coppe a soli 19 anni.