Torres (presidente Getafe): «La UEFA vorrebbe gare e sede uniche dai quarti»

© foto www.imagephotoagency.it

Angel Torres, presidente del Getafe, ha parlato del piano della UEFA per concludere Europa League e Champions League

Angel Torres, presidente del Getafe, ha parlato El Transistor commentando la ripresa della Liga spagnola e delle idee dell’Uefa riguardo alle coppe europee

GARE UNICHE – «Se inizieremo il 12 giugno e finiremo il 19 luglio, ci sarebbe una pausa e si potrebbero spostare le nostre partite di Coppa, invece di giocare il 2 e 3 di agosto. La pausa ci creerebbe un danno, ma la situazione è atipica e dobbiamo adattarci. L’idea dell’Uefa è giocare a partire dai quarti di Champions ed Europa League in una sede e con sfide in gara unica, ma non c’è alcuna conferma. Lo decideranno il 17».

INIZIO LIGA – «Per l’inizio della Liga 2020/21 si parla del 12 settembre ma bisognerà vedere se ci saranno spagnole nelle finali di Champions o Europa League perché bisognerà dare loro alcune settimane di vacanza».