Udinese, Guidolin e Pinzi: “Puntiamo alla salvezza”

© foto www.imagephotoagency.it

L’uscita dalla Champions League ridimensiona nettamente le ambizioni dell’Udinese, che comunque non aveva rinforzato la rosa a dovere dopo le varie cessioni di Zapata, Inler e Sanchez. Adesso in casa bianconera si pensa solamente a raggiungere il prima possibile la salvezza, come si apprende anche dalle dichiarazioni di Francesco Guidolin, riportate oggi da “La Gazzetta dello Sport”: “Bisogna raggiungere al più presto i 40 punti. Il contraccolpo deve durare una notte”. Sulla stessa linea d’onda anche Giampiero Pinzi, che ha spiegato: “Il nostro obiettivo deve essere la salvezza. Dobbiamo mettercelo in testa tutti, da subito. Una fortuna l’abbiamo: è l’allenatore. Chiaro, la rabbia c’è: potevamo farcela e 2 uomini in più sarebbero serviti”.