Wanda Nara a Tiki-Taka: «Icardi era vicino alla Juve in estate»

Wanda Nara a Tiki-Taka: «Rinnovo Icardi-Inter? Siamo lontanissimi»
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Wanda Nara, moglie e procuratrice di Icardi, durante il corso di Tiki-Taka sul rinnovo di contratto con l’Inter e sul retroscena dello scambio con Higuain

Importante rivelazione di Wanda Nara, moglie e procuratrice di Mauro Icardi, nel corso di Tiki-Taka in merito alla questione del rinnovo di contratto con l’Inter. Wanda afferma che le parti sono ancora lontane, la trattativa si trova ad un punto fermo e non sembra esser vicina ad una conclusione: «Con l’Inter siamo lontanissimi per il rinnovo del contratto, nessuno ancora mi ha chiesto. Il problema è che i giornalisti non mi chiamano per sapere le cose, io sono scocciata con questa situazione del rinnovo, deve fare il rinnovo punto e basta. Io sono la prima a volerlo. La Gazzetta dice che Icardi non ha avuto mercato, ma è meglio che invece non parlo. Non è una questione di cifre per l’Inter, secondo me l’Inter può pagarlo il rinnovo di Icardi».

Prosegue nelle dichiarazioni la procuratrice Wanda Nara: «L’Inter mi aveva contattato in mezzo al girone di Champions League, io ho detto di aspettare fino alla fine delle partite del gruppo. Poi dopo il mercato si parlerà. Ma la priorità resta la permanenza all’Inter. Ma se dobbiamo dire che Icardi non ha mercato….». La rivelazione di Wanda: «Quest’offerta dell’Inter non esiste, dobbiamo sederci a parlare e ancora non l’ho fatto. Nell’ultimo mercato era con un piede quasi fuori, poteva andare alla Juventus. Juventus e Inter lavoravano allo scambio Higuain-Icardi. E’ stato sempre Mauro a mettere da parte i soldi per rimanere in nerazzurro. Noi vogliamo rimanere all’Inter».