Zapata sarà squalificato ma non fa una grinza: «A San Siro si può vincere anche senza me»

Zapata sarà squalificato ma non fa una grinza: «A San Siro si può vincere anche senza me»
© foto www.imagephotoagency.it

Ecco le parole di Duvan Zapata ai microfoni di Sky dopo la vittoria larga contro il Bologna nella sfida di stasera

Atalanta spettacolare anche stasera capace di annichilire il Bologna con quattro gol nei primi 15 minuti. Uno degli autori dei gol è stato il solito Duvan Zapata che però dovrà saltare la prossima sfida contro l’Inter dopo aver ricevuto un ingenuo cartellino giallo (era in diffida). «Prima o poi doveva arrivare– ha commentato Zapata ai microfoni di Sky – ero diffidato. Ma l’importante è che la squadra dal primo momento abbia cercato i tre punti. Siamo il miglior attacco del campionato? Abbiamo anche finito il girone di andata così, questo grazie al lavoro di tutti i miei compagni. Per noi divertirci è la cosa più importante ma sappiamo che domenica c’è un bell’ambiente e un bell’avversario come l’Inter».

La squalifica non lo preoccupa: «L’Atalanta può vincere a San Siro anche senza di me, abbiamo grandi attaccanti come Barrow. Più sorprendente l’Atalanta in Champions o Zapata capocannoniere? Tutt’e due, ma teniamo i piedi per terra».