Infortunio Gabbiadini: convocato in Champions League!

495
gabbiadini italia
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli, infortunio Gabbiadini: ancora a parte l’attaccante per un problema al polpaccio, salterà la partita con l’Udinese ed è in bilico per quella di Champions con la Dinamo Kiev. Ok invece Milik

AGGIORNAMENTO 23 NOVEMBRE – Confermate le indiscrezioni di lunedì: Manolo Gabbiadini torna a disposizione del Napoli di Maurizio Sarri per la sfida di questa sera contro la Dinamo Kiev, valida per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League. L’ex Sampdoria, assente contro l’Udinese, rientra nell’elenco dei convocati: da valutare se tornerà subito dal 1′ o giocherà a partita in corso.

AGGIORNAMENTO 21 NOVEMBRE – Novità sulla Champions League, potrebbe tornare titolare Gabbiadini. Il centravanti ha risolto il leggero problema muscolare che lo ha costretto a saltare la partita della Dacia Arena vinta dagli azzurri. Non convocato per Udine, Gabbiadini sarà tra i precettati per la sfida con la Dinamo Kiev ma dovrà lottarsi una maglia da titolare con Dries Mertens, leggermente avanti nelle gerarchie di mister Sarri.

AGGIORNAMENTO 18 NOVEMBRE – Niente da fare per Manolo Gabbiadini. L’attaccante aveva una grande chance per riprendersi una maglia da titolare ma sarà costretto a saltare la sfida di sabato prossimo con l’Udinese a causa del problema muscolare accusato in Nazionale. L’attaccante si è allenato a parte alla vigilia della sfida in terra friulana e non è stato inserito nell’elenco dei convocati di mister Sarri per la trasferta contro l’Udinese ed è ufficialmente fuori dalla corsa per la sfida della 13esima giornata.

AGGIORNAMENTO 16 NOVEMBRE – Maurizio Sarri ha pochi motivi per sorridere se pensa ai centravanti in rosa. Entrambi indisponibili al momento. Più vicino il rientro in gruppo di Gabbiadini, mentre Milik ne avrà ancora per alcuni mesi. Sul sito ufficiale del club è apparso il report delle due sessioni di allenamento odierne, Manolo ha lavorato ancora a parte sia in palestra che sul campo. Anche da Radio Crc non arrivano notizie confortanti, il calciatore non ha recuperato dal problema muscolare accusato a Coverciano e sabato va verso il forfait.
Ancora grane per Manolo Gabbiadini, fermo ai box da un po’ di giorni dopo la partita con la Lazio per un problema al polpaccio che gli ha impedito anche la convocazione in Nazionale. L’infortunio dell’attaccante potrebbe andare per lunghe e questo potrebbe essere un problema aggiuntivo per il Napoli, che praticamente in avanti non ha punte, essendo come ben noto out almeno fino all’anno prossimo anche Arkadiusz Milik per la rottura del legamento crociato. Gabbiadini anche ieri ha lavorato ancora a parte a Castel Volturno: non sarà quasi sicuramente dei convocati per la partita di sabato contro l’Udinese, ma potrebbe saltare anche l’importante partita di Champions League di mercoledì prossimo contro la Dinamo Kiev. Oggi pomeriggio previsto per lui un nuovo test: si attendono novità. INFORTUNI NAPOLI: MILIK CORRE – Di segno opposto invece le notizie relative a Milik, che ieri ha cominciato a correre su un tappetino elettrico a piccoli passi. Chiaro che per rivederlo in campo bisognerà aspettare ancora un po’ di mesi, ma i segnali da parte dell’attaccante polacco sono importanti e il recupero procede a tappe spedite con ottimismo.

Condividi