Nasce Andrea Pirlo, per tutti semplicemente “Il Maestro” – 19 maggio 1979 – VIDEO

Il 19 maggio 1979 a Flero nasce Andrea Pirlo, il ragazzo che per il calcio mondiale diventerà semplicemente “Il Maestro”

Dici “Il Maestro” e pensi a lui, in mezzo al campo a dipingere calcio. Lui, naturalmente, è Andrea Pirlo, nato a Flero il 19 maggio 1979. Classe a quintali scoperta da Mazzone ai tempi del Brescia, intravista negli anni tra Inter e Reggina, quindi esplosa dal 2001 in poi al Milan, club nel quale resterà per ben per dieci stagioni.

In rossonero Pirlo vince praticamente tutto, compreso uno scudetto, due Champions League e una Coppa Intercontinentale. Ma soprattutto, nel 2006, è tra i principali protagonisti della vittoria azzurra al Mondiale di Germania. Rigore calciato e trasformato in finale, contro la Francia, compreso. Nell’estate del 2011 si trasferisce a parametro zero alla Juventus, dove raccoglie quattro scudetti, una Coppa Italia e due Supercoppe Italiane. Prima dell’addio definitivo al calcio trascorre ancora due anni a New York. Deliziando anche lì il pubblico con le sue giocate. Da… maestro, naturalmente.