Ascoli, COVISOC dà  il via libera all’iscrizione in Serie B

© foto www.imagephotoagency.it

La Covisoc (la Commissione di vigilanza sulle società ) ha dato il via libera all’iscrizione dell’Ascoli calcio al campionato di serie B, per la stagione 2011-2012. “La Covisoc – si legge in una nota dell’AscoliÃ? Ã? Ã?  – ne ha attestato la completezza e la correttezza”. Negli ultimi giorni il presidente Roberto Benigni aveva ottenuto in extremis, da tre banche marchigiane i fondi indispensabili per evitare l’esclusione dal campionato. La società  resta comunque “in attesa della formalizzazione della Lega Calcio prevista per il 18 luglio quando sarà  reso noto l’elenco delle società  ammesse al prossimo campionato”. Le recenti vicende societarie dell’Ascoli, con la trattativa di cessione fallita con la cordata guidata dall’industriale italocanadese Francesco Bellini – che sembra si sia davvero ritirato dall’operazione – hanno fatto in modo che si ripetessero gli stessi eventi pre-iscrizione dell’estate scorsa. Da ciò è molto probabile che l’Ascoli, anche nel prossimo campionato di serie B, parta da subito con alcuni punti di penalizzazione.

Fonte: repubblica.it