Bartomeu avvisa Inter e Juve: «So cosa farà de Ligt. A Rakitic ho fatto una promessa»

Bartomeu avvisa Inter e Juve: «So cosa farà de Ligt. A Rakitic ho fatto una promessa»
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Barcellona Josep Bartomeu ha parlato del futuro di Rakitic, de Ligt e della clausola di Leo Messi

Josep Bartomeu, presidente del Barcellona, ha parlato a TVE e ha detto la sua sul futuro di Ivan Rakitic, centrocampista nel mirino dell’Inter: «Ivan ha un contratto con noi. E’ migliorato anno dopo anno da quando è al Barcellona. È indiscutibile per tutti. Gli abbiamo detto che avremmo aggiustato il suo contratto, anche se abbiamo dovuto ritardarlo a causa di problemi economici, è un giocatore che conta molto per noi». Il numero uno dei blaugrana dunque è apparso ottimista sulla possibile permanenza del centrocampista croato.

Bartomeu ha anche parlato del futuro di de Ligt dell’Ajax, obiettivo di mercato anche della Juve: «Abbiamo un buon rapporto con tutti i club, anche con l’Ajax. Storicamente con loro abbiamo un ottimo rapporto. So cosa può fare De Ligt. Diverse squadre lo vogliono. Così come il Barça non vende, il progetto dell’Ajax è quello di formare. A me piacciono i grandi calciatori e de Ligt lo è». Chiosa sul rinnovo di Leo Messi: «Voglio lasciare in eredità il suo rinnovo prima che scada il mio mandato (2021, ndr). Leo resterà qui, è il Barcellona, la sua vita sarà sempre legata al Barcellona. Farà proprio come Pelé al Santos. Credo che non se ne andrebbe da qui neanche se gli mettessimo una clausola rescissoria da un euro».