Bologna, Mihajlovic: «Debito non ancora saldato. Belli i cori dei tifosi»

Bologna, Mihajlovic: «Debito non ancora saldato. Belli i cori dei tifosi»
© foto www.imagephotoagency.it

Bologna-Parma 4-1: le dichiarazioni di Sinisa Mihajlovic al termine della gara del Dall’Ara. Le sue parole e le ultimissime

Vittoria per il Bologna nel derby contro il Parma. Sinisa Mihajlovic ha parlato così a Sky Sport al termine della sfida: «Sono molto contento e forse oggi abbiamo fatto la gara migliore da quando sono qui. I ragazzi non hanno mollato, hanno giocato sempre, è stata una vittoria meritata e sono contento. E’ tutto merito loro. Io cerco di trasmettere le mie idee ma sono loro che vanno in campo. L’abbiamo preparata bene. Ero sicuro che i ragazzi che avrebbero giocato al posto degli squalificati avrebbero fatto bene perché abbiamo un grande gruppo».

Ancora Mihajlovic: «Debito saldato? Non l’ho ancora saldato perché la salvezza non è aritmetica. Ci manca un punto e dobbiamo chiudere il discorso. Abbiamo recuperato anche su Sassuolo e Fiorentina: vogliamo salvarci e arrivare il più in alto in classifica, non è lo stesso salvarsi da undicesimo o da quindicesimo e manca ancora un punto per la salvezza. I cori dei tifosi sulla mia permanenza? E’ una bella soddisfazione ma il coro deve essere rivolto ai giocatori perché se io ho fatto bene il merito va a loro, il primo merito va a loro, poi c’è anche l’allenatore nel bene e nel male. Cosa è successo dal mio arrivo? Bisogna lavorare sulla testa. Quando dai fiducia, coraggio, quando dai certe cose ai giocatori, poi devi essere fortunato per i risultati e per tutto, ma è una squadra che gioca per vincere sempre e non è un caso che abbiamo fatto tutti questi punti».