Caos Donnarumma: il Milan si cautela con l’acquisto di Szczesny?

szczesny roma
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Milan: caos Donnarumma, il portiere rischia l’addio (o un anno di tribuna). I rossoneri si cautelano con l’acquisto di Szczesny, portiere della Roma in prestito dall’Arsenal?

Clima davvero molto teso per quel che riguarda il calciomercato Milan: stamane le notizie di una possibile rottura con il portiere Gianluigi Donnarumma si sono moltiplicate. Colpa di un rinnovo, quello tra i rossoneri ed il giovanissimo estremo difensore, che non è ancora arrivato: a Donnarumma, di fatto, manca ancora un anno di contratto col Milan, che però non ha trovato la quadra economica del prolungamento con il suo procuratore, Mino Raiola (qui le ultime: Donnarumma rinnova o finisce in tribuna). La situazione insomma rischia di diventare nei prossimi giorni incandescente, anche perché per Donnarumma ci sarebbe offerte fino a 75 milioni di euro da parte di Manchester City e Manchester United, almeno secondo quanto riportato dai media esteri ed italiani. In caso di addio, a questo punto non più tanto improbabile, del giovanissimo estremo difensore, il Milan dovrebbe chiaramente cautelarsi con l’arrivo di un altro portiere e proprio in proposito, stamattina, Il Giornale ha rilanciato il nome di Wojciech Szczesny, attuale estremo difensore polacco in forza alla Roma ma, lo ricordiamo, tecnicamente ancora in prestito dagli inglesi dell’Arsenal fino a fine stagione.

Calciomercato Milan: Szczesny il sostituto di Donnarumma?

Al momento la Roma non avrebbe ancora trovato una soluzione per il riscatto di Szczesny, quest’anno (come lo scorso anno) in prestito secco dall’Arsenal. Senza diritto di riscatto, insomma, i giallorossi rischiano di finire in una vera e propria asta per il polacco, visto che su di lui, nei giorni scorsi, si era già posato l’interesse del Napoli, senza parlare poi della volontà dello stesso Arsenal, eventualmente, di tenere il giocatore in rosa. Al momento nessuna novità dunque: il calciomercato del Milan in uscita resta in alto mare, così come in entrata non ci sono ancora novità certe. Molto dipenderà ovviamente dalla decisione di Donnarumma o, per meglio comprendere la situazione, da quella del suo agente Raiola.