Connettiti con noi

Calcio Estero

Chelsea, Mount: «Sono vaccinato, ma non possiamo costringere nessuno a farlo»

Pubblicato

su

Mount

Il centrocampista del Chelsea Mason Mount ha rivelato di essersi vaccinato contro il Covid per non correre il rischio di saltare partite importanti

Mason Mount, centrocampista del Chelsea, ha rivelato di essersi vaccinato contro il Covid-19 dopo che nel corso di Euro 2020 fu costretto a saltare alcune partite a causa della positività del compagno Gilmour. Queste le sue parole riportare da Sky Sports.

MOUNT E IL VACCINO – «Sì, ora sono vaccinato e ho la doppia dose. Attraversare quell’esperienza, perdere delle partite, partite di alto livello, ha avuto un certo effetto su di me e sulla mia decisione di vaccinarmi. Ma penso che per i giocatori sia un qualcosa di personale. Dipende da come si sentono loro a riguardo. E’ un qualcosa di personale. Non penso che si possa costringere nessuno a farlo. Ma ripeto, per quanto mi riguarda, vivere quel momento senza poter giocare mi ha fatto venire voglia di farlo abbastanza rapidamente».