Conte-Roma, contatti positivi: la risposta entro 15 giorni. E Manolas congela tutto

Conte-Roma, contatti positivi: la risposta entro 15 giorni. E Manolas congela tutto
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Conte e la Roma: matrimonio in vista? Il tecnico ex Juve e Chelsea potrebbe diventare il nuovo allenatore romanista

Antonio Conte nuovo allenatore della Roma? L’affare non è da escludere a priori. Maurizio Sarri sembrava in pole per rimpiazzare Claudio Ranieri sulla panchina romanista ma negli ultimi giorni la suggestione Conte è diventata qualcosa di più concreto e, al momento, non si può escludere un futuro sulla panchina giallorossa per il tecnico salentino. La Roma vuole l’ex tecnico della Juventus che non ha detto di no al presidente Pallotta e sarebbe allettato dall’offerta della Roma. Sul tecnico ci sono anche Inter, Milan e Juventus e proprio per questo non si può parlare già di accordi o di intese a stretto giro di posta.

L’ingaggio di Conte non sarebbe un problema: il tecnico potrebbe guadagnare 9,5 milioni di euro a stagione per tre anni, diventando l’allenatore più pagato della nostra Serie A (Allegri percepisce 7,5 milioni). Il tecnico salentino è allettato dalla proposta giallorossa e darà la sua risposta definitiva entro i primi di maggio. Una cosa è cer­ta: la dirigenza giallorossa, tra Toscana e Londra, ha incon­trato già tre volte Conte, e non è un mistero che l’ex c.t. della Nazionale abbia espresso ap­prezzamento per la rosa e in ge­nerale per il modus operandi della società. Se son rose fioriranno. E intanto Manolas ha congelato il possibile addio: vuole capire se Conte sia una possibilità concreta.