Gattuso rischia: la vittoria con la Spal può non bastare. Spuntano Wenger e Guidolin

Gattuso, 0-0 col Frosinone: tecnico in bilico, esonero in vista?
© foto www.imagephotoagency.it

Gattuso, esonero vicino per il tecnico del Milan? 0-0 col Frosinone, eguagliato record negativo di gol del 1984

Continua imperterrita la crisi del Milan e la posizione di Gennaro Gattuso sulla panchina rossonera si fa sempre più traballanti. I rossoneri pareggiano 0-0 contro il Frosinone ma devono ringraziare il proprio portiere Donnarumma, autore di tre splendide parate durante il corso del match dello Stirpe. Ma il possibile esonero del tecnico rossonero adesso si fa sempre più vicino. Dovevano essere decisive le gare di oggi e del 29 dicembre, ma già quest’oggi il segnale atteso non è arrivato. Il Milan non centra i tre punti, non riesce a trovare il gol per la quarta volta consecutiva ed eguaglia un record negativo che le mancava dal 1984.

La posizione del tecnico milanista è in bilico e la vittoria con la Spal potrebbe non bastare. La società ha dato una sorta di fiducia a tempo al tecnico e attende una reazione e vuole vedere una risposta importante dal gruppo, vuole vedere che il gruppo è dalla parte dell’allenatore. L’esonero diventa uno spettro sempre più presente. Chi al posto di Gattuso? Il tecnico milanista potrebbe essere rimpiazzato da uno fra Arsene Wenger e Roberto Donadoni. Attenzione poi al nome nuovo: è spuntata anche la pista Guidolin.