-->
Connettiti con noi

Fiorentina News

Fiorentina, Bonaventura: «Italiano valorizza i centrocampisti. Vlahovic resti concentrato»

Pubblicato

su

Bonaventura

Il centrocampista Giacomo Bonaventura ha parlato della nuova Fiorentina targata Vincenzo Italiano

Giacomo Bonaventura, centrocampista della Fiorentina, in una intervista a Tuttosport ha parlato della nuova squadra viola targata Vincenzo Italiano.

ITALIANO – «Abbiamo un allenatore e un modo di giocare che valorizzano di più il lavoro di noi centrocampisti. Per me l’inizio è stato buono ma non sono sorpreso: durante il ritiro estivo mi aspettavo che avrei fatto bene». 

SOCIETA – «Vedo una società in crescita, si percepiscono l’entusiasmo della famiglia Commisso e di chi lavora qui e voglia di crescere e fare le cose bene».

PIEDI PER TERRA – «Non vorrei che si pensasse che ci sentiamo forti. Il mister è il primo a dirci che dobbiamo ancora migliorare tanto. Ci sono tutte le carte in regola, ma quando si comincia un percorso nuovo servono tempo e pazienza. Europa? Adesso nessuno ci pensa, Italiano vuole che ci concentriamo di partita in partita». 

NAZIONALE – «Sentire il ct dire che le porte sono aperte a tutti mi stimola a cercare di essere uno dei migliori centrocampisti italiani. Se così sarà, penso che Mancini chiamerà: gli allenatori vogliono sempre i giocatori migliori». 

CASO VLAHOVIC – «Se rischia di condizionarci? Staremo a vedere ma non penso, Dusan ha un bel rapporto con l’allenatore, lo vedo coinvolto nel suo gioco, in campo sta bene, si diverte, lui deve pensare solo a giocare. Se vuole diventare un campione deve dimostrarlo tutte le domeniche. Resti concentrato sul campo, è giovane e il futuro sarà roseo per lui». 

VLAHOVIC VS COMMISSO: MOSSA AZZARDATA O STRATEGIA? – VIDEO