Fiorentina-Lazio 1-1: pagelle e tabellino

Fiorentina-Lazio 1-1: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina-Lazio, 27ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Fiorentina e Lazio si incontrano al Franchi per il match che conclude questa nuova domenica di campionato. I biancocelesti, dopo la grande prova nel derby capitolino, cercano conferme per riagguantare il treno europeo. La banda di Pioli, invece, è reduce dal doppio confronto con l’Atalanta, in cui ha subito la bellezza di 6 gol in due partite. La difesa viola deve ritrovare la giusta solidità – considerando anche il pareggio pirotecnico contro l’Inter – e la squadra cerca una vittoria che in casa manca dallo scorso 16 dicembre, contro l’Empoli.

Fiorentina-Lazio 1-1: il tabellino

MARCATORI: 23′ Immobile, 61′ Muriel

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano 7; Ceccherini 5.5 (80′ Hugo sv), Pezzella 6, Milenkovic 6, Biraghi 6; Benassi 6.5, Fernandes 5.5 (46′ Mirallas 7), Veretout 6; Chiesa 6 (36′ Simeone 6.5), Muriel 7, Gerson 6. A disposizione: Lafont, Brancolini, Hancko, Laurini, Dabo, Norgaard, Graiciar. Allenatore: Pioli.

LAZIO (3-5-2): Strakosha 6; Patric 6.5, Acerbi 6, Radu 5.5 (83′ Bastos sv); Marusic 6.5, Milinkovic-Savic 5.5, Leiva 6, Luis Alberto 5.5 (74′ Romulo 6), Lulic 5.5 (67′ Badelj 6); Immobile 7, Correa 7. A disposizione: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Durmisi, Cataldi, Jordao, Parolo, Neto, Caicedo. Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Orsato di Schio 5.5

NOTE: Ammoniti Immobile (L), Simeone, Veretout e Ceccherini (F). Recupero: pt 1′; 3′ st

FIORENTINA: IL MIGLIORE

Mirallas 7: Il suo ingresso in campo cambia la Fiorentina. Non solo perché da lui parte l’azione del pareggio, ma anche perché insiste e trascina i suoi in ogni azione offensiva. E’ sempre lui a sfiorare il gol del 2-1.

FIORENTINA: IL PEGGIORE

Ceccherini 5.5: Impalpabile in difesa e impreciso su molti interventi. Rimedia un’ammonizione per fallo ingenuo su Immobile, sintesi di una serata opaca.

LAZIO: IL MIGLIORE

Immobile 7: L’attaccante se la gioca con Correa, ma il gol e il palo fanno tantissimo in questa partita. Sfiora il gol almeno in un’altra occasione e semina il panico nella difesa avversaria

LAZIO: IL PEGGIORE

Radu 5.5: Una partita ordinata per due terzi, poi l’errore sul gol del pareggio viola. Si fa saltare troppo facilmente su Mirallas.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Fiorentina-Lazio: diretta live e sintesi

90’+3 – FINISCE QUI! Pareggio tra Fiorentina e Lazio al Franchi.

90’+1 – AMMONITO SIMEONE per fallo su Acerbi. La Fiorentina stava partendo in contropiede, ma il difensore aveva recuperato la posizione sul Cholito.

90′ – Tre minuti di recupero.

88′ – Lotta Patric sulla fascia destra, alla fine riesce a passare la palla a Leiva, che mette in mezzo un cross direttamente sul portiere.

87′ – Gran discesa di Marusic, che conquista un ottimo corner.

83′ – TERZO CAMBIO LAZIO: esce dunque Radu, entra Bastos.

80′ – Corner per la Lazio. Intanto arriva il TERZO CAMBIO FIORENTINA: esce Ceccherini, entra Hugo.

77′ – SIMEONE! Svetta di testa il Cholito, che non trova la porta di poco.

76′ – Infortunio per Radu, che sembra costretto a chiedere il cambio.

74′ – SECONDO CAMBIO LAZIO: entra Romulo, esce Luis Alberto.

71′ – RISCHIO PER LA LAZIO! Gerson va al tiro dal limite, la palla incontra la deviazione di Patric ed esce, ma Strakosha era stato preso in controtempo.

69′ – Grande intervento difensivo di Ceccherini su Leiva, dopo l’ennesima, ottima imbeccata di Correa. Pericolo scongiurato per la Fiorentina.

67′ – PRIMO CAMBIO LAZIO: esce Lulic, entra Badelj.

63′ – MIRALLAS! È un’altra partita adesso, è un’altra Fiorentina! Simeone attacca dalla sinistra e mette in mezzo un gran pallone. Mirallas ci arriva ma non riesce a tenerlo basso. Sospiro di sollievo per la Lazio.

61′ – Grande azione di Mirallas dalla destra, che salta netto Radu e mette in mezzo. L’inserimento di Muriel è perfetto e spizza col piede quel tanto che basta da indirizzare la palla in porta. Gran gol dell’attaccante.

61′ – MURIEL! LA FIORENTINA PAREGGIA!

59′ – Mirallas tenta la conclusione dal limite dell’area. Tiro potente ma impreciso, ampiamente a lato.

52′ – AMMONITO IMMOBILE per fallo su Gerson. L’attaccante era diffidato e salterà il match contro il Parma.

48′ – Milinkovic ancora una volta a salve dopo un gran ribaltamento di fronte della Lazio. Savic arriva a tutta velocità e colpisce al limite, ma la palla va fuori. C’è però una deviazione.

46′ – SECONDO CAMBIO FIORENTINA: entra Mirallas, esce Fernandes.

46′ – SI RIPARTE!

SINTESI PRIMO TEMPO: Una Lazio che impiega qualche minuto a carburare, ma che quando entra in partita riesce a mettere i padroni di casa alle corde. Correa autentico trascinatore dei biancocelesti, presente in ogni azione offensiva degli uomini di Inzaghi. Anche Immobile dimostra di attraversare un buon momento, con un gol e due occasioni nitidissime su cui ha trovato un quasi insuperabile Terracciano, decisamente il migliore dei suoi. Fiorentina che perde Chiesa a metà primo tempo, ma appare comunque spuntata in zona offensiva. Zero tiri in porta e poche occasioni per gli uomini di Pioli, che nella ripresa dovranno necessariamente adottare un altro approccio.

45’+1 – FINE PRIMO TEMPO

45′ – Un minuto di recupero.

44′ – AMMONITO VERETOUT per un fallo tattico ad impedire la ripartenza fulminea della Lazio.

43′ – TERRACCIANO ANCORA! Palla d’oro di Patric sui piedi di Immobile, che a tu per tu con il portiere scarica una bordata su cui Terracciano riesce ad opporsi ancora una volta. Fiorentina tenuta in piedi dal suo estremo difensore.

42′ – AMMONITO CECCHERINI per fallo su Immobile, che accentua un po’ troppo il contatto.

41′ – Benassi prova a coordinarsi per l’eurogol su cross dalla sinistra. Tocca la palla, ma non trova la porta. Palla che termina ben lontano dalla traversa.

39′ – TERRACCIANO SALVA I SUOI! Correa davvero ispirato questa sera. Stavolta tenta la soluzione individuale da posizione defilata. Il tiro è potente e centra lo specchio, ma il portiere si fa trovare ancora pronto.

36′ – Ecco dunque il PRIMO CAMBIO FIORENTINA: esce Chiesa, entra Simeone. Attacco a due, quindi, per Pioli, con il Cholito che affianca Muriel.

35′ – Non ce la fa invece il talento viola, che chiede il cambio. Entrerà Simeone al suo posto.

31′ – Sembra intanto aver recuperato Chiesa, anche se le sue condizioni continuano ad essere monitorate.

30′ – SAVIC VICINO AL GOL! Marusic attacca dalla destra e suggerisce per Correa, che mette il pallone indietro per Milinkovic che calcia potente ma trova la deviazione di Terracciano.

27′ – Lulic tenta un cambio gioco discutibile e regala corner alla Fiorentina. Dalla bandierina parte Biraghi, ma Leiva respinge e lancia Immobile in contropiede. L’attaccante, però, al momento di innescare Luis Alberto a tu per tu col portiere, si vede intercettare il passaggio decisivo da Veretout. Sospiro di sollievo per Pioli.

26′ – Lazio in fiducia ora, che sta schiacciando la viola nella sua area di rigore. Intanto Chiesa accusa un problema alla coscia e potrebbe presto lasciare il campo per infortunio.

23′ – Correa regala un assist perfetto per l’attaccante, che finta il tiro con un ottimo movimento, mette fuori causa il difensore e scarica un tiro violentissimo su cui Terracciano questa volta non può nulla.

23′ – GOL DELLA LAZIO! IMMOBILE NON SBAGLIA!

21′ – PALO DI IMMOBILE! L’attaccante scatta in posizione regolare dopo un’azione eccellente con passaggio filtrante di Savic. Sul tiro potente di Immobile, Terracciano interviene con una parata prodigiosa deviando sul legno. Prima, enorme occasione della gara per la Lazio.

19′ – Azione insistita della Lazio, che parte da Patric sulla destra, passa per Savic e termina con Lulic, che mette in mezzo il pallone trovando la respinta attenta della difesa viola.

17′ – Sugli sviluppi di un corner, Biraghi difetta nel controllo al limite e consente la ripartenza della Lazio con Immobile. Il difensore però gli resta addosso e con un grande intervento rimedia al precedente errore.

16′ – Azione in velocità della Fiorentina, con Muriel che cerca di innescare Benassi punta provvisoria. Il centrocampista però non controlla bene e permette il ritorno dei difensori laziali, che vanificano l’azione.

13′ – Lazio bassa con la linea difensiva, ma partita che sta attraversando una fase di studio, con poche occasioni concrete da parte di entrambe le compagini. Pioli e Inzaghi predicano prudenza.

9′ – Richiamo di Orsato per Lulic dopo un fallo su Gerson su cui poteva starci l’ammonizione. Il centrocampista deve stare attento, alla prossima partirà il cartellino.

7′ – Buona copertura di Ceccherini su Savic, insidioso in area di rigore. Il difensore conquista fallo e fa ripartire la viola.

4′ – Corner per la Lazio dopo un interessante tentativo di inserimento da parte di Immobile. Sui suoi sviluppi viene poi fischiato fallo in attacco su Veretout.

3′ – Inizio aggressivo della Fiorentina, che cerca di sfondare la difesa biancoceleste.

1′ – SI COMINCIA! AL VIA FIORENTINA-LAZIO

Le squadre stanno entrando in campo. A breve l’inno della Serie A

Buonasera dalla redazione di Calcio News24! Questa è la diretta scritta di Fiorentina-Lazio!


Fiorentina-Lazio: formazioni ufficiali

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Ceccherini, Pezzella, Milenkovic, Biraghi; Benassi, Edimilson, Veretout; Chiesa, Muriel, Gerson. A disposizione: Lafont, Brancolini, Hugo, Hancko, Laurini, Dabo, Norgaard, Graiciar, Simeone, Mirallas. Allenatore: Pioli.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Correa. A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Luiz Felipe, Durmisi, Romulo, Cataldi, Jordao, Badelj, Parolo, Neto, Caicedo. Allenatore: Inzaghi.


Fiorentina-Lazio: probabili formazioni e pre-partita

La Fiorentina si prepara ad ospitare la Lazio al Franchi. Stefano Pioli dovrebbe scendere in campo con un attacco a tre con Chiesa e Gerson esterni e Muriel centrale. Saltano Lafont e Hugo, con Edemilson che recupera a centrocampo. Inzaghi risponde con un 3-5-2 con Immobile e Correa titolari. Fuori dunque Caicedo dopo la fiducia nelle ultime uscite. Vediamo dunque le probabili di Fiorentina-Lazio.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Ceccherini, Pezzella, Milenkovic, Biraghi; Benassi, Edimilson, Veretout; Chiesa, Muriel, Gerson. Allenatore: Pioli.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Correa. Allenatore: Inzaghi.


Fiorentina-Lazio: i precedenti

Gli ultimi cinque precedenti in Serie A al Franchi hanno spesso regalato spettacolo, con i biancocelesti nettamente favoriti sulla carta. L’unica sconfitta risale alla stagione 2016-17, un 3-2 su cui era pesata l’autorete di Lombardi. L’anno scorso, invece, il match si concluse con un pirotecnico 4-3 in favore della Lazio, nonostante la tripletta di Veretout. Da segnalare anche che il risultato più frequente tra le due compagini è stato lo 0-0, motivo per cui è lecito pensare che la sfida potrebbe terminare a reti inviolate. Le due difese, tuttavia, in questa stagione hanno spesso lasciato qualche incertezza di troppo, specialmente quella della Fiorentina.


Fiorentina-Lazio: l’arbitro

Sarà Daniele Orsato della sezione di Schio ad arbitrare la gara del Franchi tra Fiorentina e Lazio. Spazio al VAR per Mazzoleni e Paganessi alla AVAR. Assistenti Lo Cicero e Ranghetti, mentre Aureliano sarà il Quarto Uomo. Il fischietto veneto ha arbitrato la Lazio in ben 32 occasioni, con un bilancio di 12 vittorie e 7 sconfitte. L’ultimo confronto tra le due diretto da Orsato risale al match di andata del campionato attuale, nel quale Inzaghi e compagni si sono imposti per 1-0 grazie alla rete di Immobile.


Fiorentina-Lazio Streaming: dove vederla in tv

Fiorentina-Lazio sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241), Sky Sport 1 (canale 201 dello Sky Box, in HD 240) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box in HD), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.