Fiorentina, stagione da dimenticare: fallito anche l’ultimo obiettivo

Fiorentina, stagione da dimenticare: fallito anche l’ultimo obiettivo
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina, con la sconfitta di stasera nella semifinale di Coppa Italia contro l’Atalanta, svanisce l’ultima speranza per l’Europa

La Fiorentina ha vissuto una delle stagioni peggiori nella sua storia recente. In campionato ha sempre viaggiato sul filo della mediocrità, non lottando praticamente mai per un posto in Europa, ma mantenendosi in una posizione tranquilla in chiave salvezza. L’obiettivo per entrare in Europa dalla porta principale era la vittoria della Coppa Italia.

Con la sconfitta di questa sera svanisce anche l’ultima speranza. Una stagione iniziata con grandi propositi, con un mercato ambizioso. L’arrivo di Muriel a gennaio, e la partenza sprint del colombiano, hanno fatto carburare i sogni dei tifosi viola. Speranze subito sedate, da una serie di risultati negativi e dall’ambiente spaccato. Le dimissioni di Pioli e le contestazioni della Fiesole per i Della Valle forse sono solo la punta dell’iceberg. Riuscirà Montella nella difficile operazione di rinascita dei Viola?