Il fratello di Kean: «Moise è uno sfegatato tifoso del Milan»

Il fratello di Kean: «Moise è uno sfegatato tifoso del Milan»
© foto www.imagephotoagency.it

Il fratello di Moise Kean torna a parlare della fede calcistica del proprio familiare: «È un tifoso sfegatato del Milan»

Moise Kean, protagonista assoluto delle ultime gare della Nazionale e della Juventus, è stato al centro di un vero e proprio caso mediatico internazionale in seguito ai cori razzisti ricevuti nel corso di Cagliari-Juventus e la tanto criticata reazione di Leonardo Bonucci. Oggi Giovanni Kean, fratello di Moise, ha parlato ai microfoni di Radio 1 nel corso di “Un Giorno da Pecora“ per commentare non soltanto i cori razzisti ricevuti alla Sardegna Arena ma anche per ribadire la vera vede calcistica del proprio familiare: «Purtroppo è pieno il mondo di gente ignorante. Gli ho detto di fregarsene e pensare a quanto di buono sta facendo in questi mesi. Ha un carattere forte e di solito si carica, quando succedono queste cose».

KEAN MILANISTA – «Io sono bianconero, mentre lui ha sempre amato i colori rossoneri. Però, ora come ora, non esistono squadre come la Juventus. Real e Barça sono grandi club, ma la Juve è la Juve».  Nei mesi scorsi Leonardo e Maldini hanno lavorato in merito ad una possibile operazione con la Juventus per Kean interloquendo in diverse occasioni con Mino Raiola procuratore del giocatore. Ad oggi però il classe 2000 è diventato un vero e proprio gioiello del calciomercato vedendo la propria valutazione schizzare alle stelle dopo le recenti prestazioni con la maglia dell’Italia e della Juventus. Paratici difficilmente lo lascerà partire ma se un giorno Kean dovesse decidere di realizzare il proprio sogno da bambino e vestire i colori rossoneri, il Milan l’accoglierà a braccia aperte.