Giudice Sportivo, gli squalificati: stangata per Berardi e Marusic

berardi sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Giudice Sportivo: il comunicato diramato in mattinata inerente agli squalificati di Serie A per la 27aª giornata. Due turni di stop per Berardi e Marusic

Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 27 febbraio 2018, ha diramato le delibere relative ai calciatori squalificati per la 27ª giornata del campionato di Serie A. Stangata per i calciatori espulsi Domenico Berardi e Adam Marusic, rispettivamente in forza a Sassuolo e Lazio. Per entrambi, infatti, è stata comminata una squalifica per due giornate effettive di campionato, ragion per cui non saranno convocabili dai rispettivi tecnici nei prossimi impegni di Serie A. 

Queste le motivazioni: BERARDI Domenico (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco. MARUSIC Adam (Lazio): condotta gravemente antisportiva per avere, al 17° del secondo tempo, reagendo volontariamente ad una trattenuta, con il pallone a distanza di giuoco, colpito con una gomitata al volto un calciatore della squadra avversaria, senza procurargli danni fisici. Stop di un turno anche per i calciatori di Serie A, Viola (Benevento), Burdisso (Torino) Stryger Larsen (Udinese), Schiattarella (Spal), Romulo (Hellas Verona).