HIGHLIGHTS Roma Fiorentina: gol e azioni salienti del match

Gol e azioni salienti del match valido per la 36ª giornata di Serie A 2019/20: highlights Roma Fiorentina

Gol e azioni salienti del match tra Roma e Fiorentina, valido per la 36ª giornata di Serie A 2019/20.

87′ Gol di Veretout – Doppietta del francese che spiazza nuovamente il portiere della Fiorentina.

85′ Rigore per la Roma – Dzeko si avventa su un pallone vacante, Terraciano lo stende: Chiffi assegna il tiro dal dischetto.

85′ Palo di Kolarov – Siluro del serbo leggermente deviato che si stampa nuovamente sul legno.

84′ Tiro di Dzeko – Sinistro da fuori area del bosniaco, leggera deviazione di Pezzella che fa tirare un sospiro di sollievo a Terraciano.

68′ Tiro di Zaniolo – Botta da fuori del 22 della Roma, alzato sopra la traversa da Terraciano.

65′ Palo di Mkhitaryan – L’armeno si beve tutta la difesa viola e poi da dentro l’area incrocia col sinistro. Terracianp è battuto, solo il palo salva la Fiorentina.

53′ Gol di Milenkovic – Pareggio della Fiorentina del centrale viola che impatta un cross da corner e supera Pau Lopez.

52′ Occasione per Mkhitaryan – Seppur da defilato l’armeno si presenta davanti a Terraciano, lo supera con uno scavetto ma la sfera termina di poco a lato.

48′ Gol annullato a Mancini – Cross di Kolarov su punizione per il centrale giallorosso che impatta di testa e segna, ma Chiffi ferma tutto per fuorigioco.

47′ Palo di Pezzella – Punizione dalla trequarti che pesca il difensore della Fiorentina, che da posizione defilata colpisce col sinistro impattando il palo.

45′ Gol di Veretout – L’ex di turno spiazza Terraciano su rigore e regala il vantaggio alla Roma.

44′ Rigore per la Roma – Fallo ingenuo di Lirola ai danni di Bruno Peres, Chiffi indica il dischetto.

42′ Occasione per Mancini – Sponda di Dzeko per il centrale difensivo che da dentro l’area di rigore, col sinistro, non inquadra la porta da buona posizione.

36′ Punizione di Pellegrini – Calcio da fermo dal limite del l’area di cui si incarica il giocatore della Roma: conclusione pericolosa che impatta sulla testa di Kouamè.

31′ Tiro di Pellegrini – Il primo squillo è del centrocampista della Roma, che ci prova col destro da fuori area. Si distende Terraciano e smanaccia.

20′ Ritmi blandi – All’Olimpico nessuna delle due squadra ha ancora affondato, prosegue la fase di studio.