Connettiti con noi

Inter News

Inter senza pensieri: accordo con l’Argentina per Icardi e Lautaro

Pubblicato

su

infortunio icardi inter

Compromesso tra Inter ed Argentina per Icardi e Lautaro Martinez: i due attaccanti nerazzurri, infortunati, saranno risparmiato per quanto possibile

Vince la linea del compromesso e – alla fine – l’Inter decide di non litigare con la federazione argentina per Mauro Icardi e Lautaro Martinez. Entrambi i giocatori infatti erano stati convocati dal commissario tecnico ad interim dell’Albiceleste Lionel Scaloni settimana scorsa per le amichevoli contro Guatemala e Colombia. Sabato pomeriggio contro il Bologna, tuttavia, né Icardi né Martinez erano scesi in campo per alcuni problemi muscolari rimediati praticamente a pochissime ore dal match. Si temeva effettivamente il peggio (soprattutto per Icardi), ma sia il numero 9 che il numero 10 nerazzurro erano stati costretti a rispondere comunque alla convocazione e ad unirsi al ritiro argentino negli USA (in California) per sottoporsi a nuovi accertamenti medici.

Il timore (fondato) dell’Inter era che la nazionale argentina decidesse di trattenere ed utilizzare sia Icardi che Lautaro per entrambe le amichevoli. Alla fine però la società nerazzurra sembra sia riuscita a strappare un accordo con l’AFA anche e soprattutto grazie all’intermediazione di Walter Samuel, ex difensore interista ed attuale collaboratore tecnico di Scaloni: i due attaccanti in un primo momento pare che dovessero proseguire il proprio periodo di convalescenza, in questi giorni, in ritiro con l’Argentina. Sia l’uno che l’altro non dovevano scendere in campo contro il Guatemala nel New Jersey, tuttavia, proprio oggi, la comunicazione del ritorno a casa – all’Inter – di Martinez senza motivazioni aggiuntive, segno inequivocabile che le condizioni dell’ex Racing forse sono un po’ più gravi rispetto a quanto si pensava.


News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.