Inter, ecco la bestia neroverde: contro il Sassuolo 7 sconfitte nelle ultime 8

Inter, ecco la bestia neroverde: contro il Sassuolo 7 sconfitte nelle ultime 8
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter di Spalletti affronterà sabato sera il Sassuolo di De Zerbi. Negli ultimi anni, i nerazzurri non hanno avuto scampo.

Una vera e propria bestia nero…verde! Questo è quello che ha rappresentato il Sassuolo per l’Inter negli ultimi anni. Una maledizione che ha colpito in tutti i modi, di giorno e di notte, anticipi o posticipi, giocando bene o male. La squadra emiliana non ha lasciato scampo ai nerazzurri negli ultimi anni, trionfando 7 volte su 8 incontri. Più della Juventus e del Milan, più di tutte le altre in Serie A. E pensare che nelle prime tre partite in Serie A contro Icardi e compagni, il Sassuolo non aveva avuto scampo con un parziale pesantissimo di 15-0. Ma da allora la rivincita è stata servita e solo uno è riuscito a sfangare la maledizione: Stefano Pioli, con uno 0-1 al Mapei Stadium, gol di Candreva e apparizione finale della meteora Gabigol.

Non Mancini, non Vecchi nella sua breve parentesi e nemmeno Spalletti che da quando guida l’Inter ha lasciato agli avversari 9 punti in tre partite con tre sonore sconfitte. Una sfida, quella di sabato, che proprio per questo sarà centrale per il futuro dei nerazzurri, chiamati ad una grande prova per ricominciare l’anno con il piede giusto dopo la roboante vittoria in Coppa Italia contro il Benevento. E con un Politano in più, anche lui sovente mattatore nelle sfide con l’ex maglia neroverde: 3 gol per lui all’Inter, come Berardi, con Pietro Iemmello a due dopo una magica doppietta a San Siro nel 2017. Il tecnico di Certaldo sarà quindi chiamato all’ennesima impresa dopo il ritorno in Champions League: sconfiggere la bestia neroverde e riportare l’Inter dove merita di stare.