Inter, primo incontro Wanda-Marotta: si avvicina il rinnovo di Icardi

Inter, primo incontro Wanda-Marotta: si avvicina il rinnovo di Icardi
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Icardi, dopo le polemiche di questo mese sembra tutto risolto: 7 milioni più bonus e maxi clausola, decisivo l’intervento degli Zhang

Mauro Icardi è più vicino alla firma del nuovo rinnovo di contratto. Nei giorni scorsi è andato in scena un primo incontro tra Wanda Nara, Marotta, Ausilio e Gardini, che probabilmente si è tenuto nella giornata di lunedì. Pronto un super stipendio da 7 milioni, con bonus a salire: Icardi diventerà insieme a Dybala il secondo giocatore più pagato della Serie A, dietro Cristiano Ronaldo. La novità è l’innalzamento della clausola, adesso davvero proibitiva per la maggior parte dei club europei. Serviranno ben 180 milioni per lasciarlo partire? Le parti non avrebbero discusso dei dettagli ma l’intesa può essere raggiunta a breve.

La sensazione comunque è che l’inter possa anche valutare la possibilità di tenerla ma tuttavia non si è mai discusso della possibilità di alzarla a 180 milioni. Dunque, lontani da occhi indiscreti, Wanda Nara e i dirigenti dell’Inter hanno gettato le basi per il rinnovo di Maurito. L’attuale accordo scadrà nel 2021, il rinnovo potrebbe portare l’intesa fino al 2023. Dunque primo incontro conoscitivo tra Marotta e Wanda Nara, che si erano o visti solo alla cena di Natale. Si incontreranno nuovamente nei prossimi giorni per entrare più nello specifico della trattativa. Le prime sensazioni sono positive.