Inter-Napoli streaming e probabili formazioni: dove vederla

Inter-Napoli streaming e probabili formazioni: dove vederla
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Napoli streaming e probabili formazioni: dove vedere il match valido per la 18ª giornata della Serie A 2018/2019

Inter-Napoli: allo stadio ‘Meazza’ di Milano, per il 18° turno della Serie A 2018/2019, si sfidano la squadra allenata da Luciano Spalletti e quella di Carlo Ancelotti. Calcio d’inizio in progamma a San Siro mercoledì 26 dicembre alle ore 20,30, a chiusura dell’insolita giornata di campionato durante le festività natalizie. Nerazzurri terzi in classifica (33 punti) e reduci dal pareggio in casa del Chievo; azzurri secondi (41) e provenienti da quattro vittorie di fila in campionato. Nel posticipo di Milano, due squadre alla ricerca della vittoria: Inter per riavvicinare il secondo posto, Napoli per continuare ad alimentare il sogno scudetto.

Inter-Napoli sarà trasmessa in diretta tv esclusiva sui canali Sky Sport Uno (canale 201 dello Sky Box), Sky Sport Serie A (202) e – anche in pay per view – su Sky Sport al canale 251. La gara sarà disponibile in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile direttamente tramite l’app Sky Go e – per chi ha sottoscritto l’abbonamento – su NOW TV (su dispositivi mobili, ma anche su smart tv tramite NOW TV Smart Stick). Sarà inoltre possibile seguire la partita in diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 e in diretta testuale direttamente sul nostro sito con ampio pre-partita. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI INTER-NAPOLI!


Inter-Napoli

Competizione: Serie A 2018/2019
Quando: mercoledì 26 dicembre 2018
Fischio d’inizio: ore 20,30
Dove vederla in streaming: Sky Sport Uno – Sky Sport Serie A – Sky Go – NOW TV
Stadio: Giuseppe Meazza (Milano)
Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni (sez. Bergamo)


Inter-Napoli, probabili formazioni

INTER – Spalletti – con la sospensione di Nainggolan per motivi disciplinari – non può contare su Miranda e ritrova Asamoah dopo la squalifica. L’allenatore deve sciogliere tre di dubbi di formazione. Come terzino destro, Vrsaljko pare in vantaggio dal 1′ su D’Ambrosio, mentre a centrocampo Vecino dovrebbe partire titolare lasciando Borja Valero e Gagliardini in panchina. Da esterno destro alto, invece, Politano è favorito su Keita e Candreva. Nerazzurri così probabilmente in campo con Handanovic in porta, Vrsaljko, Skriniar, de Vrij e Asamoah in linea di difesa; a centrocampo ecco Brozovic e Vecino. Sulla trequarti si scaldano Politano, Joao Mario e Perisic; in avanti, l’unica punta è il capitano Icardi.

NAPOLI – Ancelotti recupera Allan dopo i problemi alla schiena e deve sciogliere diversi ballottaggi per la formazione titolare. Verso la conferma del sistema 4-4-2, in porta si giocano la maglia Ospina e Meret (titolare nell’ultima gara); come terzino destro giocherà uno tra Maksimovic, Malcuit e Hysaj, mentre a centrocampo ci sarà spazio solo per uno tra Fabian Ruiz e Zielinski. In attacco, Milik pare in vantaggio dal 1′ su Mertens. Così, azzurri probabilmente in campo con Ospina tra i pali, Maksimovic, Albiol, Koulibaly e Ghoulam in linea di difesa; a centrocampo si scaldano Callejon, Allan, Hamsik e Fabian Ruiz. In attacco, Milik e Insigne sono pronti a partire titolari.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Milik, Insigne.


Leggi anche LA GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA