Connettiti con noi

Hanno Detto

Onana: «I primi contatti con l’Inter li ho avuti due anni fa. Qui sono passati tanti campioni e Julio Cesar…»

Pubblicato

su

André Onana, portiere dell’Inter e del Camerun, ha parlato a SportWeek settimanale della Gazzetta dello Sport

André Onana, portiere dell’Inter e del Camerun, ha parlato a SportWeek settimanale della Gazzetta dello Sport. Le sue dichiarazioni:

TRATTATIVA«La prima volta che ho avuto contatti con l’Inter è stato due anni. Ausilio si era avvicinato al mio agente e gli aveva detto come stavano le cose senza girarci attorno. Così eccomi qua». 

INTER – «Cosa significava prima di arrivare? Troppo facile dire Samuel Eto’o, visto legame che abbiamo. Ma non serve indossare questa maglia per conoscere I’Inter, visti i tanti campioni passati da qua, i tanti grandi portieri interisti, da Toldo che era l’incubo di Franck De Boer, a Julio Cesar, uno dei miei preferiti. Pensate che è stato quasi il primo a sapere del mio trasferimento…».

DIVERSITA‘ – «Io credo nelle diversità che devono rimanere e arricchiscono nel rispetto reciproco. Sono e resto africano, orgogliosamente nero, ma da anni vivo in un continente popolato da bianchi e mi adatto alle regole del Paese che mi ospita cercando di farmi valere per il mio talento. Nel calcio nessuno gioca perché ha un certo colore della pelle: chi ce la mette tutta e si impegna alla fine andrà in campo». 

News

video