Italia femminile, Giugliano: «Soddisfatta per la crescita del movimento»

Italia femminile, Giugliano: «Soddisfatta per la crescita del movimento»
© foto www.imagephotoagency.it

Manuela Giugliano, centrocampista offensivo del Milan e dell’Italia femminile, ha commentato così l’eliminazione dai mondiali

Intervistata ai microfoni di Sky Sport, Manuela Giugliano, centrocampista offensivo del Milan e della Nazionale Italiana, ha parlato così dell’eliminazione dell’Italia dai Mondiali. Ecco le sue parole dopo il ko contro l’Olanda: «Sicuramente dispiace, volevamo andare avanti e il nostro obiettivo era arrivare fino alla fine. A questa squadra non bisogna rimproverare nulla, abbiamo dato l’anima e onorato questa maglia». 

«Abbiamo fatto capire a tutta Italia che esistiamo anche noi e che il calcio è di tutti, continuiamo così per far crescere il nostro movimento. Posso dire alle bimbe di continuare ad inseguire i propri sogni e potranno arrivare dove sono arrivata io oggi. Sono soddisfatta del mio Mondiale e di quello della nostra squadra, c’è stata una crescita incredibile anche del movimento. Continuiamo su questa strada. Da questo Mondiale mi porterò l’esperienza, essendo giovane non è facile ambientarsi e gestire l’emozione, ma mi ha fatto crescere a livello di gruppo e a livello personale».