Koulibaly-Allan, Napoli riparte dalle sue certezze

Koulibaly-Allan, Napoli riparte dalle sue certezze
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli deve ripartire dopo l’eliminazione dalla Champions League. Ancelotti si affida a Koulibaly-Allan, le sue certezze

Grande amarezza in casa Napoli per l’eliminazione dalla Champions League. Gli azzurri avevano in pugno la qualificazione ma la sconfitta con il Liverpool ha promosso Klopp e ha bocciato Ancelotti e i suoi. Nessun dramma però, la stagione è lunga e può regalare ancora soddisfazioni. La Juventus ha 8 punti di vantaggio ma i bianconeri potrebbero disperdere energie importanti in Champions. Il Napoli vuole e deve ripartire e per farlo si affida a KoulibalyAllan, le sue certezze.

Kalidou Koulibaly, sempre in campo e sempre dal primo all’ultimo istante, 21 volte su 21, tanto da comandare la classifica europea degli stakanovisti del calcio; e poi Allan, l’anima del centrocampo, secondo alle spalle del collega nella graduatoria interna dei minuti ma sempre presente. I due, forse gli unici a salvarsi ad Anfield, sono i giganti a cui aggrapparsi per ripartire. Il Napoli ha bisogno di certezze e i due beniamini del San Paolo sono le giuste figure per continuare a sognare. Il Napoli si aggrappa a KK e ad Allan per costruire presente e futuro: incarnano entrambi l’emblema di come lavoro e passione possono pagare. Il Napoli riparte da loro.