La Juventus è Ronaldo dipendente: nel 2020 ha segnato il 57% delle reti

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus si affida a Cristiano Ronaldo in un momento di appannamento. Il portoghese ha segnato 12 reti su 21

La Juventus è Ronaldo dipendente. I numeri parlano chiaro, come riporta il Corriere dello Sport in edicola questa mattina. Il portoghese, infatti, ha messo a segno ben 12 gol nel 2020 su 21 complessivi dei bianconeri, per un totale di un’incidenza del 57%.

Non solo, le 24 marcature su 65 in totale dei bianconeri rappresentano il 37%: la Juve di mister Sarri, in un periodo non propriamente positivo, si affida ad un Ronaldo che non delude mai.