Manchester City, Nastasic: “Firenze bella ma sono un professionista, vado dove le sfide sono più grandi”

© foto www.imagephotoagency.it

MANCHESTER CITY FIORENTINA NASTASIC – Passato in estate dalla Fiorentina al Manchester City per 16 milioni di euro più il cartellino di Savic, il giovanissimo Matija Nastasic, classe 1993, è felice di essere approdato in Premier League agli ordini di Roberto Mancini, soprattutto perchè ora potrà competere per grandi obiettivi e levarsi alcune soddisfazioni con la maglia dei Citizens: “Sono felice di essere a Manchester. Ho visto poco della città, ma sembra un bel posto per vivere ed i compagni mi hanno fatto sentire il benvenuto. Firenze era molto bella… ma sono un calciatore professionista, vado dove le sfide sono più grandi. Non sono qui come turista o per andare a visitare le gallerie d’arte“.