Marotta e Monchi tra i manager più pagati in Borsa: ecco le cifre

marotta inter
© foto www.imagephotoagency.it

Marotta e Monchi sono tra i manager più pagati in borsa nel 2018: nella classifica presenti anche Elkann e Baldissoni

Beppe Marotta e Monchi sono nell’elenco dei manager più pagati in Borsa, in quanto appartenenti a delle società quotate a Piazza Affari. L’attuale ad dell’Inter, ha percepito 5,5 milioni di euro, che comprendono 3,5 milioni di euro di premio per gli obiettivi a lungo termine raggiunti con la Juve.

Monchi invece ha ricevuto 1,3 milioni di euro, in parte legati ad un compenso fisso ed in parte proveniente da un premio per le performance aziendali. In questa particolare classifica troviamo anche Baldissoni (990 mila euro), e John Elkann (3,2 milioni di euro).