Napoli, grande attesa per la Champions

Sarri Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il Nizza sarà l’avversario del Napoli nei play-off di Champions League: staccati già 17mila biglietti per la sfida del San Paolo

Ci si gioca parecchio. Non tutto, come nell’estate 2014, quando il sanguinoso preliminare contro l’Athletic Bilbao spinse il Napoli in Europa League dopo un 4-2 complessivo in favore degli spagnoli. Ora la situazione è diversa: il Napoli è nella fascia delle più forti e ha beccato forse l’avversario più difficile non tanto dal punto di vista tecnico (l’Hoffenheim giocherà contro il Liverpool), ma quello con il maggior connubio tra condizione e capacità tecniche, il Nizza di Lucien Favre. Una bella gatta da pelare, ma fattibile per chi in 180′ può certificare la sesta partecipazione alla massima competizione europea. E l’attesa della città è notevole: a Napoli sono stati venduti 17mila biglietti in 24 ore, perché la musica della Champions è un’emozione unica. L’eco della gara contro il Real Madrid – con quel primo tempo chiuso in vantaggio, giocando un’ottima partita – è ancora nella mente di molti tifosi. In società l’obiettivo manifesto di questa stagione è lo Scudetto, ma ciò non significa che la Champions debba esser ignorata. L’ottimismo è palpabile sotto il Vesuvio e l’identità dei tifosi nel gioco di Sarri è totale: poco importa la presenza di Balotelli e Sneijder come avversari, il Napoli ce la deve fare.