Mourinho furioso: United in ritiro fino a Natale e frecciata a Pogba

Mourinho furioso: United in ritiro fino a Natale e frecciata a Pogba
© foto www.imagephotoagency.it

Rapporti sempre più tesi tra Mourinho e Pogba: il tecnico del Manchester United manda la squadra in ritiro fino a Natale dopo la sconfitta col Valencia e critica di nuovo il francese…

José Mourinho stavolta è decisamente incavolato. Talmente tanto incavolato dopo la sconfitta rimediata ieri dal Manchester United contro il Valencia in Champions League, da aver preso un provvedimento più che serio: squadra in ritiro indefinito anche nel giorno di Natale. Il portoghese non avrebbe preso insomma per nulla bene la debacle spagnola dei suoi, qualificati sì comunque agli ottavi di Champions League, ma al secondo posto alle spalle della Juventus (vincendo avrebbero potuto acciuffare il primo approfittando della contestuale sconfitta bianconera contro lo Young Boys). Tra i giocatori maggiormente presi di mira dallo Special One, nemmeno a dirlo, c’è ancora una volta Paul Pogba, obiettivo di mercato proprio della Juve e giocatore ormai in rotta con il tecnico.

La frecciata al centrocampista francese da parte di Mourinho ancora una volta sarebbe arrivata indirettamente dopo la partita di ieri: «Che cosa ho imparato da questa partita? Assolutamente un bel niente – ha detto il tecnico portoghese – . Io dai miei giocatori mi aspetto decisamente di più, in special modo da quelli che, una settimana sì ed un’altra no, mi chiedono perché non giocano o perché non sono titolari». Il riferimento è appunto a Pogba, autore ieri di una prestazione bruttina in campo e di recente finito più volte fuori dai titolari dei Red Devils per scelte tecniche: pare proprio che sia stato il francese di recente a lamentarsi più di tutti del trattamento riservatogli. Le parole di Mourinho lo confermerebbero…