Prandelli dopo Roma-Genoa: «Clamoroso rigore su Pandev, che errore!»

Prandelli dopo Roma-Genoa: «Clamoroso rigore su Pandev, che errore!»
© foto www.imagephotoagency.it

Prandelli recrimina dopo Roma-Genoa per il mancato rigore concesso al Grifone per il fallo su Pandev nel finale

Cesare Prandelli, allenatore del Genoa, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta 3-2 contro la Roma: «Contatto Florenzi-Pandev? Ci sentiamo un po’ defraudati per questo episodio, parecchi errori tecnici ma anche arbitrali. Non ho capito perché non hanno riguardato bene questa situazione su Pandev, questo è un rigore clamoroso, clamoroso. Non lo prende solo con le mani ma anche con i piedi. Peccato, volevamo sfruttare l’aspetto di una Roma in difficoltà ma abbiamo sbagliato qualcosa nell’ultimo passaggio».

Prosegue Prandelli nelle dichiarazioni: «Troppi gol subiti? Dobbiamo limitare gli errori e mantenere equilibrio tra reparti, nel calcio devi essere bravo e concreto in area di rigore. Abbiamo avuto molte opportunità in area di rigore, spesso ci è mancato l’ultimo passaggio, quello più importante. Abbiamo perso la gara, secondo me, a cinque secondi dalla fine del primo tempo quando abbiamo regalato palla alla Roma e preso il gol di Kluivert. Sono contento di essere a Genova, il presidente mi ha dato fiducia e grandi motivazioni. Ho voglia di ricominciare senza polemiche, con entusiasmo e tanta voglia, la squadra è buona ma dobbiamo trovare l’assetto giusto in fase difensiva e poi ci toglieremo tante soddisfazioni».