Premier League: sorride Ranieri, crolla il Tottenham

Premier League: sorride Ranieri, crolla il Tottenham
© foto Claudio Ranieri

Nell’ultima giornata del girone di andata di Premier League, sorprende la sconfitta del Tottenham. Il Fulham di Ranieri vince di misura

Desta scalpore in crollo nel tempio di Wembley del Tottenham. Nell’ultimo turno del girone di andata di Premier League, gli Spurs cadono sotto i colpi dei Wolves e perdono terreno dal Liverpool in vetta alla classifica. Gli uomini di Pochettino avevano cominciato bene con il vantaggio targato Harry Kane, al suo undicesimo gol stagionale. Ma nell’ultimo quarto d’ora si sono scatenati gli ospiti con tre reti in rapida successione che hanno sancito la sconfitta dei padroni di casa. Un duro colpo per la formazione inglese, che esce ridimensionata da un confronto sulla carta più che abbordabile.

Continua nelle zone basse della classifica la missione salvezza di Claudio Ranieri con il suo Fulham. Il tecnico italiano ha trovato tre punti preziosissimi in pieno recupero con Mitrovic contro l’Huddersfield fanalino di coda della Premier. Match molto equilibrato nel primo tempo, con il Fulham che viene fuori alla distanza e si complica la vita con il rigore sbagliato da Kamara. Ranieri riesce comunque a vincere e a portarsi temporaneamente a -1 dal quartultimo posto attualmente occupato dal Southampton.