Probabili formazioni Genoa-Roma: Di Francesco e il turnover forzato

di francesco roma
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Genoa-Roma: le scelte di Ballardini e Di Francesco. Giallorossi con la sorpresa Defrel? Intanto c’è Schick

Vincere per dimenticare la sconfitta del Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid. Vincere per continuare a coltivare un sogno chiamato Scudetto. La missione della Roma, a poche ore dalla sfida di Marassi contro il Genoa, è molto chiara. I giallorossi, dopo un avvio straordinario in campionato, vogliono confermarsi ad altissimi livelli. Proprio per questo motivo al Luigi Ferraris, contro i rossoblù rinvigoriti dalla cura Ballardini, servirà calma e freddezza per domare un avversario rognoso, che è tornato a sorridere dopo la convincente vittoria di Crotone. Nainggolan e compagni promettono scintille, anche perché Di Francesco non ha più intenzione di porsi limiti dopo un avvio di stagione nettamente oltre le più rosee aspettative.

QUI GENOA – In casa rossoblù si ferma Galabinov, non disponibile per l’impegno contro la Roma. In attacco il ritrovato Taarabt farà coppia con uno tra Pandev e Lapadula, con quest’ultimo dato in ripresa. Ballardini potrebbe confermare lo stesso undici che ha vinto a Crotone, con Spolli preferito a Rossettini in difesa. A centrocampo il convincente Aleandro Rosi potrebbe ancora spuntarla su Lazovic.

Training ⚽️🙏🏼 #asroma

A post shared by Patrik Schick (@p_schicky) on

QUI ROMA – Giallorossi in campo con il solito 4-3-3: centrali Fazio e Manolas, a destra c’è ancora il dubbio Florenzi che si gioca una maglia con Bruno Peres, reduce dall’espulsione in Champions League nella gara di Madrid. A centrocampo spazio a Strootman, De Rossi e Nainggolan. Dzeko prima punta supportato da Perotti ed El Shaarawy, ma con il passare delle ore crescono le chance di Gregoire Defrel. Schick si allena ed è convocato: chissà che proprio nel suo ex Luigi Ferraris possa far vedere i primi lampi con la maglia della Roma.