Rabiot via dal Psg, c’è la Juve? «Non rinnoverà il contratto. Andrà in panchina»

Rabiot via dal Psg, c’è la Juve? «Non rinnoverà il contratto. Andrà in panchina»
© foto www.imagephotoagency.it

Anche la Juventus in lizza per il futuro di Rabiot del Paris Saint-Germain: il ds del Psg conferma che andrà via a giugno

Fallisce la trattativa per il rinnovo tra il Paris Saint-Germain e Adrien Rabiot. Il centrocampista lascerà il club a fine stagione dopo la scadenza del suo contratto e andrà via a parametro zero. Diversi club europei sono pronti a piombare sulle sue tracce, tra cui la Juventus, e l’addio sembra confermato anche dai vertici della società parigina. Queste le dichiarazioni rilasciate dal direttore sportivo del Psg, Antero Henrique, ai microfoni di Yahoo Sports: «Rabiot ci ha informato che non intende rinnovare il contratto e preferisce andarsene da svincolato. La conseguenza è chiara, andrà in panchina a tempo indeterminato».

Alta tensione in casa Psg per il fallimento totale della delicata vicenda relativa al rinnovo di Rabiot e poi conclusasi con il peggiore degli scenari. Il calciatore non rinnoverà e per il club sarà comunque una perdita importante anche dal punto di vista economico, non potendo monetizzare una plusvalenza importante per un centrocampista di soli 23 anni e valutato almeno 50 milioni di euro. Diversi i club che seguono Rabiot da tempo, tra cui la Juventus che lo monitora ormai da anni. Da gennaio il centrocampista sarà libero di scegliere il suo nuovo club.