Real Madrid, c’è Mendy: il mercato Blancos non si ferma più. E le cessioni?

Real Madrid, c’è Mendy: il mercato Blancos non si ferma più. E le cessioni?
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo Jovic e Hazard il Real Madrid ufficializza Mendy dal Lione. Col terzino sono più di 200 i milioni spesi sul mercato. Ora serve cedere

Questo Real Madrid, chi lo ferma più? Nessuno, viene da dire. E sembra la risposta più ovvia. Dopo Jovic e sopratutto Hazard, i Blancos calano il tris co Ferland Mendy. Il terzino è stato ufficialmente acquistato dal Lione per una cifra complessiva di 53 milioni. Il che vuol dire che sommando i milioni tirati fuori per tutti e tre i calciatori si arriva a un valore complessivo di circa 210 milioni.

Numeri assolutamente incredibili, che non fa altro che testimoniare la voglia che ha la squadra di Zidane di tornare ai massimi vertici europei. Troppo, per un club del genere, rimanere ai margini come fatto in questa stagione. Adesso, per ovvi motivi, dovranno essere fatte delle cessioni. Perché altrimenti la Uefa potrebbe guardare Florentino Perez con occhi sospetti, cosa che il Real non può permettersi. Bale e James Rodriguez i maggiori indiziati per partire: saranno loro ad essere utilizzati per rinfoltire le casse?