Connettiti con noi

Lazio News

Do you remember? Roma Lazio, Mourinho è il nuovo Herrera

Pubblicato

su

12 novembre 1972, Roma-Lazio 0-1. É l’ultima volta che con i giallorossi in casa si è verificato questo punteggio. Una coincidenza incredibile, esattamente 50 anni fa. Con Mourinho che più volte ai tempi dell’Inter è stato associato al Mago Helenio Herrera, che guidava la Roma. Mentre Sarri si trova a guidare una Lazio diversa perché quella che vinse il derby era una neopromossa, che peraltro Maestrelli avrebbe portato a giocarsi lo scudetto fino all’ultima giornata e a vincerlo nell’anno successivo.

La vera differenza consiste nel gol che ha deciso la partita: il bolide di Nanni da fuori area, un tiro scagliato all’incrocio dei pali, non aveva colpevoli da rintracciare, mentre la rete di Felipe Anderson pesa come un macigno sulla coscienza di Ibanez. Altra diversità la cornice di folla. Importante quella di ieri, con 63.000 spettatori. Nel 1972 l’Olimpico ospitava 85.000 persone e la stragrande era di fede giallorossa, per quella che all’epoca era stata la stracittadina con il record d’incasso. Per la gente della Lazio, un bel godimento, oggi come allora.

News

video