Juve, via Pjanic: l’erede può essere Ruben Neves. Con la regia di Mendes – ESCLUSIVA

Juve, via Pjanic: l’erede può essere Ruben Neves. Con la regia di Mendes – ESCLUSIVA
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus sonda il terreno con Jorge Mendes per Ruben Neves. Il centrocampista del Wolverhampton piace ai bianconeri

La Juventus si guarda attorno alla ricerca di nuovi colpi di mercato che possano aiutare il club a vincere la Champions e a vincere ancora il campionato di Serie A. La Juve ha instaurato un ottimo rapporto con Jorge Mendes, agente di Joao Cancelo e Cristiano Ronaldo. In estate le parti potrebbero continuare a fare affari. Stando alle ultime indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di www.calcionews24.com, la Juve avrebbe sondato il terreno per Ruben Neves, gioiello del Wolverhampton dei miracoli in Premier League.

Il centrocampista classe ’97, ex Porto, è un regista di centrocampo che potrebbe fare molto comodo alla Juventus. I bianconeri infatti potrebbero cedere Miralem Pjanic per una cifra tra gli 80 e i 100 milioni di euro e potrebbero reinvestire parte del denaro incassato per Neves. Dopo Ramsey ed Emre Can, la Juve potrebbe continuare a rinforzare il centrocampo investendo sui gioielli della Premier League. I Wolves non hanno bisogno di incassare ma Mendes potrebbe tessere la tela per portare il suo assistito ad un livello più alto. Su Neves c’è anche il Manchester City di Pep Guardiola. Neves, acquistato per 27 milioni con il club in Championship ha già raddoppiato il suo valore. La Juve ci sta facendo un pensierino.