Samp, Giampaolo: «Parlerò con la società come Allegri con la Juve»

Samp, Giampaolo: «Parlerò con la società come Allegri con la Juve»
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, dopo il pareggio di Verona contro il Chievo. Le sue dichiarazioni

Marco Giampaolo ha commentato il pareggio in casa del Chievo Verona e ha parlato del suo futuro a Sky Sport. Ecco le parole del tecnico della Sampdoria: «La vittoria manca da un mese. Quando non hai più chance di scalare posizioni in classifica e arrivare a un obiettivo più importante – riporta sampnews24.com – mancano le motivazioni e dai qualche cosa in meno. Si tratta di gestire le ultime partite, negli ultimi anni la Samp si è salvata a marzo e poi lì se non centri l’altro obiettivo devi gestire gli ultimi due mesi, che sono fatti di partite contro squadre motivate».

Prosegue Giampaolo: «Io pongo delle attenzioni, non darò nessun tipo di ultimatum al club: si ragionerà su chi siamo, cosa abbiamo fatto e cosa possiamo fare, l’abbiamo fatto tutti gli anni e lo faremo anche quest’anno a brevissimo, con grande serenità. Un po’ come è successo ieri tra Allegri e la Juventus».
CONTINUA A LEGGERE SU SAMPNEWS24.COM