Bivio Schick: la Roma attende segnali e la Samp lo rivuole in prestito

Bivio Schick: la Roma attende segnali e la Samp lo rivuole in prestito
© foto www.imagephotoagency.it

Giorni decisivi per il futuro di Patrik Schick. L’attaccante si trova di fronte a un bivio e potrebbe andare via a gennaio

Patrik Schick ha deluso le attese. L’attaccante della Roma, probabilmente schiacciato dal peso delle aspettative (è l’acquisto più caro della storia della formazione giallorossa) non è riuscito a imporsi nella formazione di Di Francesco. Inizialmente il ceco era un vero e proprio equivoco tattico: Di Fra lo faceva giocare sull’esterno ma l’esplosione di Cengiz Under lo ha costretto a tornare all’antico, puntando su Schick solo come alternativa a Edin Dzeko. Il bosniaco però ha concesso solo le briciole al centravanti ex Doria, che ha faticato a trovare continuità.

Dzeko è attualmente infortunato ma Schick non sta sfruttando le occasioni e si trova di fronte a un bivio: la Roma gli chiede di più in queste ultime settimane, ne va del suo futuro. L’attaccante, secondo La Gazzetta dello Sport, potrebbe essere ceduto a gennaio. Patrik, sin qui, non ha convinto e potrebbe andare via in prestito. La Roma non vuole dilapidare l’investimento e la Sampdoria, suo ex club, lo ha già chiesto in prestito. La Samp dunque è pronta a riprenderselo ma in tal caso la Roma dovrebbe andare a cercare un nuovo vice-Dzeko.